,,

Morta Liliana D'Amico, la mamma di Simona Izzo: aveva 92 anni. L'addio sui social del genero Ricky Tognazzi

L'attore ha postato sul suo profilo Instagram una foto della moglie Simona Izzo con la madre Liliana D'Amico, con un messaggio di addio alla suocera

Pubblicato il:

La madre di Simona Izzo, Liliana D’Amico, è morta a 92 anni nella notte tra il 24 e il 25 gennaio. A dare l’annuncio è stato il genero Ricky Tognazzi con un post su Instagram. “Ciao Lilly” si legge su profilo dell’attore, che ha voluto ricordare la donna che per tanti anni ha considerato come una madre. La suocera era ricoverata da giorni in ospedale, ma le cause del suo decesso non sono state rese note. Nulla è ancora trapelato dalla figlia.

L’addio di Ricky Tognazzi

Ciao Lilly, stanotte te ne sei andata, ma prima hai voluto salutare me e Simona con il tuo sguardo limpido e la tua voce sincera cogliendoci di sorpresa, ci hai detto. ‘Quanto siete belli!’ – ha scritto Tognazzi – Sei sempre stata così Lilly, adorabile e generosa”.

“Sarai per sempre viva negli indelebili ricordi di una vita passata insieme. Sei stata una madre meravigliosa anche per me cara Lilly. Grazie” è stato il messaggio d’addio.

Il ricovero

Il giorno prima della morte, Simona Izzo aveva pubblicato su Insagram un video del marito in ospedale con indosso mascherina, cuffietta e camice verde usa e getta: “Ricky è venuto a trovare mamma.. lei gli ha detto: quanto siete belli .. noi abbiamo sorriso e le è salita un po’ la pressione .. buon segno” aveva scritto l’attrice.

Il regista milanese ha riportato, con il messaggio dedicato alla suocera, le informazioni per tutti coloro che volessero partecipare ai funerali, in programma nella basilica di Sant’Agnese fuori le mura, a Roma.

Chi era Liliana D’Amico

Nata il 19 agosto 1931, Liliana D’Amico è stata la moglie di Renato Izzo, uno dei doppiatori più importanti in Italia, con cui ha avuto un lungo matrimonio. Dalla loro unione sono nate quattro figlie: Simona, Giuppy, Fiamma e Rossella.

D’Amico viveva a Roma soltanto con le figlie da quando è rimasta vedova nel 2009, dopo la morte del marito a 80 anni a causa di complicazioni legate a un intervento chirurgico. I due insieme hanno fondato la società di doppiaggio Gruppo Trenta, diventata oggi Pumais Due.

liliana-d-amico-madre-simona-izzo Fonte foto: IPA
,,,,,,,,