,,

Morta la Regina Elisabetta: addio alla sovrana del Regno Unito più longeva di sempre

Addio alla Regina Elisabetta: la sovrana più longeva nella storia della monarchia britannica è morta nel castello di Balmoral. Il trono passerà al principe Carlo

Pubblicato il:

Regno Unito in lutto: la Regina Elisabetta è morta all’età di 96 anni nel castello di Balmoral, in Scozia, dove stava trascorrendo le vacanze estive. Nelle ultime ore si era diffusa in tutto il mondo, come un fulmine a ciel sereno, la notizia delle sue gravi condizioni di salute.

Buckingham Palace aveva spiegato attraverso un laconico comunicato la preoccupazione dei medici. E la grande apprensione per le sue sorti era stata confermata dai movimenti della Royal family, che si era subito radunata a partire dai suoi quattro figli e dal nipote William.

L’annuncio della Famiglia Reale

Il triste annuncio che mette la parola fine a una delle epoche più importanti del Regno Unito è arrivato direttamente dalla Famiglia Reale britannica attraverso un comunicato social.

morta regina elisabettaFonte foto: Instagram The Royal Family
Il comunicato della Famiglia Reale britannica accompagnato da una foto della Regina

“La Regina è morta in pace a Balmoral questo pomeriggio”, si legge nel post pubblicato su Instagram, in cui viene anche precisato che il Principe Carlo e sua moglie Camilla (già definiti Re e Regina Consorte) lasceranno Balmoral nella giornata di domani.

La causa del decesso di Elisabetta II non è stata resa nota.

L’incarico a Liz Truss e i lividi sulle mani

Solo 48 ore fa la sovrana più longeva nella storia della monarchia britannica aveva dato l’incarico alla nuova leader dei Tories Liz Truss di formare il nuovo governo, dopo le dimissioni di Boris Johnson.

Il fatto che il teatro dell’importante conferimento non sia stato Buckingham Palace, come da tradizione, aveva allarmato i media britannici.

Durante l’incontro la sovrana era apparsa col suo bastone, sorridente ma particolarmente dimagrita e fragile.

morta regina elisabetta mani liz trussFonte foto: ANSA
Elisabetta II mentre stringe la mano alla neopremier britannica Liz Truss nella residenza di Balmoral

Dalle immagini scattate dai fotografi in tanti avevano notato le mani della regina particolarmente scure sul dorso, come per un ematoma. Una condizione dovuta forse a flebo o altri trattamenti medici, e già emersa qualche mese fa, poco prima del Giubileo di Platino che si è tenuto a giugno.

La recente guarigione dal Covid

Lo scorso febbraio la Regina Elisabetta aveva contratto il Covid. Secondo le indiscrezioni ne era uscita “molto stanca ed esausta”.

Nel mese di giugno, durante la celebrazione del suo 70esimo anniversario dell’ascesa al trono, pur non partecipando direttamente alle tradizionali cerimonie era comunque riuscita a fare due apparizioni sul balcone di Buckingham Palace.

Lo scorso anno, durante l’autunno, era stata ricoverata ufficialmente per controlli clinici di routine ma era poi stata costretta a diminuire gli impegni su consiglio dei medici. Elisabetta II diceva sempre di voler proseguire con il suo “duty” fino in fondo, e così è stato.

Il regno da record della Regina Elisabetta

Nata a Londra il 21 aprile 1926, Elisabetta II salì al trono a soli 25 anni, dopo la prematura morte del padre, re Giorgio VI. L’incoronazione avvenne il 2 giugno 1953 a Westminster Abbey. Sua Maestà è stata la sesta sovrana donna, oltre alla più longeva, nella storia del Regno Unito.

In 70 anni ha visto susseguirsi ben quindici primi ministri, sette papi e sette arcivescovi di Canterbury. Durante il suo regno il Paese britannico è stato protagonista di numerosi cambiamenti sociali, politici ed economici, fino alla tanto discussa Brexit.

Il 9 aprile dello scorso anno la Regina Elisabetta perse il marito, il principe Filippo. Il 6 febbraio 2022 raggiunse ufficialmente il traguardo dei 70 anni sul trono. Se nel maggio 2024 fosse stata ancora in vita avrebbe superato il primato ufficiale del regno di Luigi XIV, diventando così la sovrana più longeva al mondo.

C’è chi tuttavia fa notare che questo record in realtà l’avesse già battuto, in quanto il Re Sole, pur essendo asceso al trono all’età di quattro anni, ha iniziato a governare soltanto a 13 anni.

La successione alla Regina Elisabetta

Come previsto dalla linea di successione della Famiglia Reale, sarà il 73enne principe Carlo a succedere a Sua Maestà. Si tratta del primogenito della sovrana, insignito nel 1969 del titolo di Principe del Galles.

Tutta la sua vita è stata impostata con l’obiettivo di arrivare pronto per ricoprire l’importantissima carica.

E secondo gli esperti britannici gli ultimi mesi, che lo hanno visto spesso “in avanscoperta”, sono stati una grande prova generale del dopo-Elisabetta II. Lo scorso febbraio la sovrana aveva già indicato sua moglie Camilla come futura regina consorte.

 

Regina Elisabetta, le immagini più emblematiche della sovrana durante i 70 anni sul trono del Regno Unito Fonte foto: ANSA
Regina Elisabetta, le immagini più emblematiche della sovrana durante i 70 anni sul trono del Regno Unito
,,,,,,,,