,,

Mondiali di nuoto in Corea, crollo in un night: atleti feriti

Ci sarebbe anche un atleta italiano tra i feriti nel crollo in un night in Corea del Sud, dove si stanno svolgendo i Mondiali di Nuoto

La balconata di una discoteca a Gwangju, città della Corea del Sud dove si stanno svolgendo i Mondiali di Nuoto, è crollata causando la morte di due persone, entrambe sudcoreane, e il ferimento di più di dieci persone.

Secondo quanto riferito dalle fonti di informazione locali, tra i ragazzi presenti nel locale e rimasti feriti ci sarebbero anche atleti che stanno partecipando alla competizione iridata. Il locale dove si è verificato il crollo si trova non molto lontano dal villaggio dove sono ospitati gli atleti. Stando a quanto sostenuto dall’agenzia “Yonhap”, tra i feriti ci sarebbero tre atleti americani, due neozelandesi, un olandese, un italiano e un brasiliano. Ad eccezione di quest’ultimo, sarebbero tutti atleti di pallanuoto. Sei sono donne. Sette degli atleti infortunati avrebbero riportato ferite lievi, per uno di loro si sono resi necessari dei punti di sutura.

In una nota la Fina, la Federazione Internazionale di Nuoto, ha espresso cordoglio per le vittime e spiegato che “sta monitorando la situazione” e che “attiverà tutte le misure per garantire assistenza medica a tutte le vittime dell’incidente”.

VIRGILIO NOTIZIE | 27-07-2019 07:22

Corea: le immagini del crollo nel night Fonte foto: ANSA
Corea: le immagini del crollo nel night
,,,,,,,