,,

Moglie malata, gesto estremo di un ristoratore per pagare le cure

La difficile situazione di una coppia e le piaghe della sanità italiana

Perché per salvare i nostri cari dobbiamo andare all’estero e ridurci sul lastrico?” si chiede a gran voce Carlo Bertaccini noto ristoratore toscano disposto a tutto, anche a rinunciare al suo ristorante, per pagare le costosissime cure che la moglie, malata da tempo, sta affrontando in Austria.

Il calvario di Carlo e di Paola, sua moglie, comincia nel lontano ottobre 2016. Un piccolo dolore al braccio prima di andare a dormire non mette in allarme più di tanto la donna. Ma in piena notte le cose peggiorano, Paola sembra in fin di vita. Carlo chiama l’ambulanza, Paola viene portata e operata all’Ospedale Opa di Massa. L’odissea è solo agli inizi. Perché le condizioni della donna non migliorano e sono necessari altri ricoveri. La coppia fa un vero e proprio tour di strutture in tutta la Toscana.

Ma le condizioni generali di Paola non migliorano e le sue piaghe da decupito aumentano, Carlo viene a conoscenza della clinica del dottor Leopold Saltuari, in Austria. Porta la moglie lì e le cose finalmente cambiano, in meglio. “Da gennaio 2019 – racconta l’uomo a La Nazione – in tre mesi le piaghe si sono chiuse e lei si sta riprendendo. Ma curarsi in quella clinica significa pagare 15mila euro al mese. Ho chiesto un mutuo, ho ipotecato la casa e venderò il ristorante (L’Aquila, ndr) per salvare Paola“.

L’Azienda Usl dovrebbe rimborsare l’80% delle spese sostenute ma non nell’immediato. La donna intanto dovrebbe essere dimessa il prossimo 20 dicembre e si dovrà attrezzare la casa per poterla accogliere sperando negli ausili dell’Asl. “Ad oggi – dice Carlo sconsolato – ho tirato fuori 165mila euro. Senza quella clinica, non so che fine avrebbe fatto mia moglie. Lassù ci sono altre famiglie italiane nelle stesse condizioni: perché per salvare i nostri cari dobbiamo andare all’estero e ridurci sul lastrico?“. E intanto gli amici hanno organizzato per il prossimo 13 dicembre una cena benefica per raccogliere fondi per le spese sostenute dalla coppia. La cena si terrà proprio nel ristorante L’Aquila.

VIRGILIO NOTIZIE | 30-11-2019 08:47

10551100_790861030935173_1374055905084974884_n Fonte foto: Ansa
,,,,,,,