,,

Modena, trovate ossa umane in un sacco: scattano le indagini sulla macabra scoperta

Il ritrovamento da parte di un passante lungo il torrente Timido, a Maranello. Nelle vicinanze vestiti da donna

Di: VirgilioNotizie | Pubblicato il:

Un sacco di cellophane con dentro delle ossa umane è stato ritrovato nel Modenese, lungo il corso di un fiume. Lo riporta ‘Ansa’. La scoperta è stata fatta nel territorio comunale di Maranello da un uomo che si trovava di passaggio, il quale ha avvisato i carabinieri. Da subito sono state avviate le indagini per provare a identificare i resti.

Modena, trovate ossa umane in un sacco: la macabra scoperta

Il sacchetto conterrebbe un teschio e altri frammenti di ossa. Nelle vicinanze sono stati rinvenuti anche dei vestiti, apparentemente da donna.

Il ritrovamento sarebbe avvenuto nella zona di Torre Maina, sull’argine del torrente Tiepido che attraversa il territorio del comune di Maranello correndo parallelo alla Statale 12 Nuova Estense e a un percorso ciclopedonale di solito molto frequentato.

Modena, trovate ossa umane in un sacco: le indagini

In corso tutti gli accertamenti del caso da parte del nucleo investigativo dell’Arma modenese che  passerà in rassegna le denunce delle persone scomparse negli ultimi mesi. L’analisi dei resti umani sono stati affidati alla Medicina legale, a lavoro nel difficile tentativo di arrivare a un’identificazione che al momento ancora non c’è.

Resta aggiornato sulle ultime news dall’Italia e dal mondo: segui Virgilio Notizie su Twitter.

carabinieri Fonte foto: ANSA
,,,,,,,,