,,

Mix vaccini, Galli: "Non è un salto nel buio". Ma l'Ema frena

Massimo Galli ha rassicurato sull'efficacia e la sicurezza del mix di vaccini, mentre l'Ema ha mantenuto una posizione di cautela

Il tema del mix di vaccini continua a essere al centro dei dibattiti tra virologi ed esperti, che cercano di chiarire le idee a chi nutre dubbi sull’efficacia e la sicurezza di questa soluzione. Dopo lo stop ad AstraZeneca agli under 60, quelli che hanno ricevuto la prima dose con il vaccino Vaxzevria dovranno infatti riceverne una di un vaccino diverso. Nel suo ultimo intervento a Sky TG24, l’infettivologo dell’ospedale Sacco di Milano Massimo Galli ha fornito un parere positivo.

Mix vaccini, il parere di Galli: “Dati rassicuranti”

“Mi sento di essere francamente rassicurante – ha detto Galli – sulla base dei dati che abbiamo, che non sono moltissimi ma sono piuttosto robusti, nel dire che addirittura sembra che la vaccinazione eterologa, in termini di efficacia, nell’indurre anticorpi, sia migliore della classica impostazione, con due dosi dello stesso tipo di vaccino”.

Per Galli, dunque, effettuare un ciclo vaccinale con due vaccini differenti sembra essere persino più efficace dell’iter normale. E ha insistito: “Se dobbiamo essere onesti nel dire che i dati sono ancora abbastanza limitati, dobbiamo altrettanto dire che però non è un salto nel buio”.

Mix vaccini, l’Ema: “Prove limitate”

Ma su questo tema, l’Agenzia europea per i medicinali è stata più cauta. Come riporta l’Ansa, Marco Cavaleri dell’Ema ha spiegato che “sulla base delle esperienze del passato” il mix di vaccini “sembra una strategia che può essere impiegata, ma su quelli Covid-19 ci sono prove limitate ed è importante raccogliere maggiori informazioni e monitorare con attenzione”.

“Da una prospettiva dell’Ema – ha aggiunto Cavaleri – non è facile in questa fase esprimere una netta raccomandazione” sulla vaccinazione eterologa, “anche perché non è chiaro se la compagnia abbia interesse a chiedere l’autorizzazione per aggiungere informazioni sul prodotto”.

In un recente comunicato, l’Ema ha rivendicato le proprie posizioni in merito alla sicurezza e l’efficacia di tutti i vaccini approvati finora in Europa, compreso il discusso vaccino di AstraZeneca che da mesi è al centro di una bufera mediatica dopo alcuni casi di trombosi verificatisi dopo l’inoculazione.

VirgilioNotizie | 17-06-2021 17:38

Variante Delta: i rischi per l'Italia e l'efficacia dei vaccini Fonte foto: ANSA
Variante Delta: i rischi per l'Italia e l'efficacia dei vaccini
,,,,,,,