,,

Mirko, il killer che ispirò Gomorra: 4 arresti per la sua morte

Quattro uomini sono stati arrestati per l'omicidio di Mirko Romano, il killer che ispirò la serie tv Gomorra

Quattro uomini, tutti già detenuti per altre questioni, sono stati arrestati con l’accusa di essere i mandanti e gli esecutori materiali dell’agguato in cui è rimasto vittima Mirko Romano.

La storia della vittima è particolare, tanto da aver ispirato gli autori della serie tv “Gomorra“. Mirko aveva 27 anni e, in una informativa redatta meno di due mesi prima del suo omicidio dalla Squadra Mobile di Napoli, come riporta il “Corriere della Sera”, era indicato come una delle figure di maggior peso all’interno del clan degli Scissionisti. Negli atti giudiziari e investigativi era descritto come un elemento “intraneo al clan”, sebbene la sua storia personale sia diversa da quella comune agli altri affiliati: Mirko, soprannominato “L’Italiano” perché non parlava dialetto, non era cresciuto a Scampia perché abitava all’Arenella, una zona collinare attigua al Vomero (il quartiere della borghesia benestante). Non ha mai fatto la vedetta e non è mai stato in un carcere minorile, ma, frequentando gli stessi locali, ha conosciuto alcune persone ed è entrato così a far parte del mondo camorristico.

Come ricostruito dal “Corriere della Sera” in base alle dichiarazioni di alcuni collaboratori di giustizia, Mirko era diventato uno dei killer più efficienti degli Scissionisti e l’uomo di fiducia del reggente del clan obbligato alla latitanza, lo stesso che ora è accusato di essere il mandante dell’omicidio. L’assassinio sarebbe stato deciso dopo il pentimento di un altro killer e nel timore che anche Romano potesse decidere di collaborare.

Quando fu ritrovata morta, stesa ai bordi di una strada di periferia, la vittima aveva in tasca tremila euro e una carta di identità falsa col nome Valerio, lo stesso nome del personaggio della serie tv “Gomorra” ispirato a “Mirko L’Italiano”.

VirgilioNotizie | 26-06-2019 07:56

Mirko, il killer che ispirò Gomorra: 4 arresti per la sua morte Fonte foto: Ansa
,,,,,,,