,,

Il ministro dell'Ambiente vieta di catturare l'orso M49

Il presidente della provincia di Trento aveva invece dato l'ordine di prendere l'animale

No alla cattura dell’orso M49. Il nuovo divieto, opposto a quello del presidente della provincia di Trento, Maurizio Fugatti, che aveva ordinato di prendere l’animale, arriva da Sergio Costa, il ministro dell’Ambiente in persona.

Su Facebook Costa ha spiegato che “catturare l’orso senza una deliberazione ufficiale da parte dei tecnici della conferma della sua pericolosità è solo un’inutile forzatura”. Il ministro ha chiarito che non si è mai parlato di abbattimento dell’animale mentre la cattura sarebbe finalizzata a far vivere il mammifero “in cattività, in uno spazio grande ma recintato e continuamente monitorato”. L’operazione però non può avvenire “senza una deliberazione del prefetto per motivi di sicurezza pubblica o dopo una precisa analisi dell’Ispra, il cui ruolo è fondamentale”.

Nonostante lo stop a un’ordine del presidente della provincia di Trento, Costa ha sottolineato che con Fugatti “i rapporti sono stati costanti” e auspicando che proseguano nella stessa direzione.

Il presidente della provincia di Trento, come riporta La Repubblica, ha però replicato: “Non si tratta di voler fare strappi, ma di prendere atto che la situazione è ormai insostenibile e che garantire la sicurezza di allevatori e cittadini in genere è un dovere primario, dal quale non ci si può sottrarre”.

VirgilioNotizie | 30-06-2019 18:35

M49 Fonte foto: Ansa
,,,,,,,