,,

Ubriaco al volante travolge e uccide due motociclisti a Milano

Ora ricoverato in ospedale e piantonato dalla Polizia Stradale, verrà arrestato dopo le dimissioni

Due motociclisti sono morti, durante la notte, sulla Tangenziale Nord a Milano, poroc prima dell’uscita di Nova Milanese. Intorno alle 22, un suv ha superato un furgone, urtandolo sulla fiancata. L’impatto ha provocato la perdita di controllo del mezzo, che ha agganciato e trascinato una motocicletta.

Uno dei due passeggeri della Harley Davidson, un ragazzo di 26 anni, sarebbe rimasto schiacciato nell’impatto, e il personale del 118 non avrebbe potuto fare altro che constatarne il decesso. L’amico, di 35 anni, è stato portato in elisoccorso in gravissime condizioni all’Ospedale San Carlo di Milano, dove è morto poche ore dopo.

L’autista del suv, riporta il Corriere della Sera, sottoposto a etilometro, sarebbe risultato positivo con un valore di oltre 2,50 grammi per litro. In macchina gli inquirenti avrebbero trovato una bottiglia vuota di un superalcolico. L’uomo, 45 anni, avrebbe riportato ferite lievi. Si attendono gli esiti degli esami tossicologici per verificare l’uso di sostanze stupefacenti. Appena dimesso dall’ospedale verrà arrestato dagli agenti.

VirgilioNotizie | 29-06-2019 10:35

incidente-milano-moto-suv-ubriaco-travolge-motociclisti Fonte foto: ANSA
,,,,,,,