,,

Milano, ancora un incendio in appartamento: un ferito gravissimo

L'uomo è stato trasportato in arresto cardiaco in ospedale: si tratta del secondo incendio in appartamento a Milano in poche ore

Nuovo incendio in appartamento a Milano, dopo quello che, nella notte tra giovedì e venerdì, in zona Navigli, ha causato la morte dei due fidanzati Luca Manzin e Rosita Capurso: nella tarda serata di venerdì, attorno alle 23,15, un grave incendio in un appartamento in via Amedeo 31 ha provocato tre feriti, uno dei quali in gravissime condizioni.

Come riferisce ‘Ansa’, un uomo è stato trasportato in arresto cardiaco e le sue condizioni stamani non sono ancora note.

Un uomo di 65 anni è stato portato in codice rosso, in condizioni disperate, alla clinica Città Studi. Un uomo di 49 anni, con ustioni di primo e secondo grado a volto e mani, è stato portato in codice giallo a Niguarda (la sua prognosi è riservata).

Una donna di 49 anni ha invece rifiutato il trasporto in ospedale. Tre gli appartamenti che sono stati dichiarati inagibili.

Le cause dell’incendio in via Amedeo 31 a Milano potrebbero essere di natura occidentale.

VIRGILIO NOTIZIE | 23-11-2019 09:14

Incendio in un sottotetto a Milano, muore coppia di giovani Fonte foto: 123rf
Incendio in un sottotetto a Milano, muore coppia di giovani
,,,,,,,