,,

Meteorite avvistato in Italia, bolide finisce nel Mar Ligure: intensa scia luminosa dall'asteroide

Un bolide ha attraversato i cieli italiani ed è precipitato nel Mar Ligure: numerosi avvistamenti e commenti sui social

Di: VirgilioNotizie | Pubblicato il:

Il 2022 non finisce di sorprendere: nei cieli del Centro e del Nord Italia è stato avvistato un bolide, un frammento di asteroide estremamente grande e luminoso che ha sfiorato la Terra. L’oggetto è spuntato per 8 secondi nei cieli del cuneese, tra le città di Savigliano e Fossano, ad una quota di circa 80 km e con una velocità di circa 14 km al secondo. Il bolide è finito poi nel Mar Ligure.

Meteorite avvistato nei cieli del Centro-Nord

In molti sui social network hanno parlato della meteorite avvistata nei cieli di diverse regioni: dalla Lombardia all’Emilia Romagna, passando per Toscana, Lazio e Umbria, il bolide è stato avvistato intorno alle ore 19.50.

Subito dopo il fenomeno, sui social network è subito scattato il tam-tam per cercare di capire di cosa si trattasse.

L’intensa scia luminosa avvistata sabato 5 marzo alle ore 19.50 in diverse parti d’Italia è stata causata dal passaggio di un meteorite a distanza relativamente vicina al nostro pianeta.

L’oggetto si è poi disintegrato completamente entrando a contatto con l’atmosfera. L’oggetto è stato da molti descritto di colore verdognolo, con una lunga coda “infuocata”.

MeteoriteFonte foto: 123rf
Un meteorite è stato avvistato nel Centro e Nord Italia, poi è finito nel Mar Ligure

Cos’è un bolide

L’oggetto infuocato, che per alcuni esperti sui social si tratterebbe di un bolide, ha illuminato i cieli per diversi secondi, dai 4 ai 7, stando alle testimonianze di diverse persone.

Cos’è un bolide? Si tratta di un meteoroide, ovvero un frammento di materiale roccioso o metallico (piccolo asteroide), dalle dimensioni che possono variare da quella di un granello di sabbia sino a quelle di enormi massi, anche con 100 metri di diametro.

Il bolide diventa luminoso nell’attraversare la parte più densa dell’atmosfera terrestre. Il nostro pianete viene colpito ogni anno da centinaia di meteoroidi, e in alcuni casi questi sono così grossi da causare anche boati che sono udibili al suolo.

L’ipotesi: un frammento dell’asteroide 153 Hilda

Stando a diverse ipotesi circolate sui social, si potrebbe trattare di un frammento dell’asteroide 153 Hilda, che dà il nome ad una famiglia di asteroidi particolari.

L’asteroide 153 Hilda era stato osservato tra sabato 26 e domenica 27 febbraio tra Toscana, Liguria e Piemonte, alle 3:39 ora locale italiana.

TAG:

Meteorite avvistato in Italia, un bolide ha sfiorato la Terra: intensa scia luminosa dall'asteroide Fonte foto: 123rf

Energia: aiuti di Stato per le aziende

,,,,,,,,