,,

Messina, esplode fabbrica di fuochi d'artificio: 5 morti

Un'esplosione si è verificata in un deposito di fuochi d'artificio e polveri piriche a Barcellona Pozzo di Gotto, in provincia di Messina

Un’esplosione si è verificata in un deposito di fuochi d’artificio e polveri piriche a Barcellona Pozzo di Gotto, in provincia di Messina. Secondo quanto riporta l’Ansa, cinque persone hanno perso la vita, tra cui la moglie 71enne del titolare della fabbrica, Venera Mazzeo. Due le persone rimaste ferite gravemente.

Il capitano dei carabinieri Giancarmine Carusone, che comanda la compagnia di Barcellona PdG, ha dichiarato: “Dai primissimi accertamenti  sembra ci siano state due esplosioni perché all’interno della fabbrica c’erano degli operai con delle saldatrici: le scintille avrebbero raggiunto la polvere pirotecnica causando le esplosioni”.

Tra i feriti gravi ci sono Bartolomeo Costa, 37 anni, figlio del titolare della fabbrica, e Antonio Bagnato, anche lui impiegato nella ditta. I due sono stati ricoverati con gravi ustioni all’ospedale di Milazzo.

Dalle prime informazioni dei Vigili del Fuoco è emerso che l’incidente è avvenuto in località Femmina Morta.

Il bilancio delle vittime potrebbe aumentare perché nella fabbrica si trovavano diverse persone. Nella zona si è sentito un boato e subito dopo uno più forte, che hanno provocato il panico in tutta la zona.

feriti sono stati trasportati per un primo intervento all’ospedale di Barcellona Pozzo di Gotto (Me), con mezzi di fortuna. Secondo quanto riporta l’Ansa, nella zona dell’esplosione ci sono scene di dolore e di panico: sono accorsi parenti e amici della famiglia Costa, proprietaria della fabbrica.

Le persone sono tenute a distanza dal luogo dell’esplosione dove ci sono ancora le fiamme che i vigili del fuoco stanno cercando di domare. La famiglia Costa produce fuochi d’artificio di prima, seconda e terza categoria e organizza anche spettacoli pirotecnici per privati o enti pubblici.

La testimonianza di un vicino

Sentito da Radio Capital Turuzzo Cortese, proprietario di un maglificio vicino alla fabbrica esplosa, ha svelato: “Ho un maglificio a 500 metri dalla fabbrica, l’esplosione si è sentita fortissima. Sembrava un terremoto, tutto il vicinato è scappato perché temevamo chissà che cosa”.

“Prima si è visto un fungo di fumo nero, poi è diventato bianco. C’è un via vai di ambulanze, polizia e vigili del fuoco” ha concluso Cortese.

Esplosione fabbrica fuochi d’artificio, il cordoglio

Roberto Materia, sindaco di Barcellona Pozzo di Gotto, ha commentato così la tragedia: “Siamo rammaricati, è una tragedia enorme per la nostra comunità, sono persone che conoscevo e grandi lavoratori. La famiglia Costa diverse volte ha partecipato alla vita cittadina organizzando feste con fuochi d’artificio per il Comune o per le parrocchie”.

“La loro era una fabbrica molto conosciuta in città. Gli inquirenti stanno indagando, e forze dell’ordine e i vigili del fuoco stanno cercando di capire bene chi sono e quante sono le vittime, ancora ci sono notizie molto frammentarie” ha proseguito, secondo quanto riportato da Ansa.

Anche Gianfranco Miccichè, presidente dell’Assemblea regionale siciliana, in una nota ha espresso il proprio dolore: “Esprimo il mio cordoglio personale alle famiglie delle vittime dell’esplosione avvenuta a Barcellona Pozzo di Gotto. Esplosione in cui hanno perso la vita tre persone che lavoravano nel deposito di fuochi d’artificio. Un altro lavoratore è stato trovato vivo dai vigili del fuoco, mentre un altro risulta ancora disperso. Un ringraziamento ai vigili del fuoco e alle forze dell’ordine che stanno operando sul luogo dell’incidente alla ricerca di eventuali feriti e per ricostruire la dinamica dello scoppio”.

“Seguo con dolore e apprensione le notizie che arrivano da Barcellona P. di Gotto. Esprimo vicinanza e cordoglio alle famiglie delle vittime. Potenziare la sicurezza sul lavoro è un mio obiettivo primario: presto sarà operativa la patente a punti che premia le aziende virtuose”. Così su Twitter il ministro del Lavoro e delle Politiche Sociali Nunzia Catalfo.

VIRGILIO NOTIZIE | 20-11-2019 21:52

Esplode fabbrica di fuochi d'artificio, le immagini Fonte foto: Ansa
Esplode fabbrica di fuochi d'artificio, le immagini
,,,,,,,