,,

Mes, Salvini contro il governo: l'elenco letto in Senato

L'intervento al Senato del leader leghista dopo le comunicazioni del premier

“Noi non abbiamo progetti per far uscire l’Italia dall’euro e dall’Europa ma semplicemente vogliamo difendere il lavoro e il risparmio degli italiani”. Lo ha detto il leader della Lega Matteo Salvini durante le dichiarazioni di voto sulle comunicazioni del premier Giuseppe Conte al Senato sul Fondo salva stati e sul prossimo consiglio europeo.

Nel suo intervento in Aula il senatore ha citato un lungo elenco di docenti universitari che “hanno messo in discussione il Trattato del Mes“.

“Avere avuto il coraggio di esporsi in un momento in cui vale conformarsi, merita la citazione nell’aula del Senato e non vorrei venissero marchiati di infamia con una stella gialla perché hanno avuto il coraggio di dire no”, ha detto Salvini.

“Tra i punti di questo trattato – ha continuato l’ex vicepremier – c’è anche lo scudo penale dei suoi membri: in questa aula qualcuno toglie lo scudo all’Ilva per darlo ai membri del Mes. Andate a spiegarlo agli operati di Taranto che lo scudo non vale a Taranto ma a Bruxelles”.

“Qualche giornalista parla di mercato delle vacche. Nel programma elettorale del M5s si legge testualmente, e io condivido, che ‘il M5s si impegnerà allo smantellamento del Mes’. Io non ho cambiato idea, viva la coerenza”, ha detto Salvini riferendosi alle voci su alcuni parlamentari Cinquestelle che sarebbero in procinto di passare alla Lega e alle ultime dichiarazioni di Luigi Di Maio.

“La sinistra una volta era nelle piazze, ora preferisce i cda delle banche ai consigli di fabbrica delle aziende. Che triste fine. Noi ostinatamente continuiamo ad ascoltare i cittadini che in 500 mila hanno detto No a questo trattato”, ha concluso Salvini.

Al leader della Lega ha risposto via Twitter il ministro dell’Economia Roberto Gualtieri: “Ennesima fake news di Salvini. La riforma del MES non introduce nessuno scudo penale né modifiche agli articoli sulle immunità, che sono in linea con le norme che disciplinano il trattamento delle principali organizzazioni internazionali (Fao, Ue, Fmi, Banca Mondiale, etc…)”.

VIRGILIO NOTIZIE | 12-12-2019 06:50

Mes, bagarre alla Camera: volano insulti. Protesta della Lega Fonte foto: Ansa
Mes, bagarre alla Camera: volano insulti. Protesta della Lega
,,,,,,,