,,

Mauro Corona, le scuse a Bianca Berlinguer. Poi una spiegazione

Dopo gli insulti a Bianca Berlinguer, Mauro Corona ha chiesto scusa. Poi ha spiegato il vero motivo della sua rabbia

Alla fine sono arrivate le scuse di Mauro Corona, dopo quella che sembrava una rottura definitiva con Bianca Berlinguer. “Stai zitta, gallina!” Le aveva detto durante una puntata di Cartabianca lo scrittore, che oggi ha deciso di spiegare i motivi della sua rabbia ai microfoni de “L’Intrusa” su Radio Capital, nuovo programma di Daria Bignardi.

“Mi sono accorto la notte stessa di aver esagerato – ha esordito Mauro Corona -, di essermi espresso da maleducato, cafone e rozzo… ”

“Chiedo scusa alle persone che hanno sentito – ha dichiarato Mauro Corona – e soprattutto a Bianca Berlinguer non perché ho paura di ritorsioni, ma perché la mia coscienza mi ha detto: sei un cretino e un maleducato…”.

“Non è stata una reazione sessista, io ho tre figlie… – ha tenuto a precisare – in tutti i miei libri la donna ne esce con dignità e onore, figuriamoci se nelle mie intenzioni volevo offendere le donne. Comunque se si sono sentite offese chiedo scusa a tutte quante” .

Sulle ragioni che lo hanno spinto ad attendere prima di un chiarimento, Corona ha detto: “Chiamarla subito poteva sembrare una cosa di comodo per cui ho lasciato un po’ sedimentare. È stato un istinto, non trovo scuse, non era il caso di reagire in quel modo, soprattutto in televisione”.

Alle seguenti richieste di chiarimenti da parte di Daria Bignardi, Corona ha tagliato corto: “Non ci sono giustificazioni ma sono abbastanza nervoso, l’hanno detto anche i miei figli, i miei amici, perché da 40 giorni non tocco una goccia d’alcol e, dopo anni e anni di bevute, ho degli scompensi…mi accorgo di essere oggi abbastanza aggressivo e intollerante”.

VIRGILIO NOTIZIE | 25-09-2020 14:01

corona-berlinguer Fonte foto: Ansa
,,,,,,,