,,

Mauro Bellugi, dramma dopo il Covid: amputate entrambe le gambe

Mauro Bellugi, ex calciatore di Inter, Bologna, Napoli, Pistoiese e della Nazionale, ha subìto un intervento di amputazione per entrambe le gambe

Mauro Bellugi, ex calciatore di Inter, Bologna, Napoli, Pistoiese e della Nazionale, ha subìto un intervento di amputazione per entrambe le gambe. Secondo quanto riporta l’Ansa, lo sportivo settantenne è stato ricoverato a inizio novembre a causa di dolori insopportabili agli arti inferiori, causati da una patologia posseduta da tempo.

A margine dell’intervento, per giunta, l’ex difensore ha anche scoperto di essere positivo al coronavirus. Sul sito altropensiero.net, Bellugi ha raccontato la sua situazione in una videochiamata: “Il Covid mi ha tolto anche la gamba con cui feci gol al Borussia Moenchengladbach”.

Proprio quel gol fu l’unico della sua carriera, con la maglia dell’Inter, durante un incontro per la Coppa dei campioni nel 1971. Ma Bellugi guarda già al futuro e ha ammesso di essersi già informato sulle protesi per tornare a camminare: “Prenderò quelle di Pistorius”.

Dal profilo Twitter ufficiale del Bologna Fc 1909, la società calcistica ha voluto rendere omaggio all’ex calciatore pubblicando una foto e un messaggio di auguri.

VirgilioNotizie | 22-12-2020 23:31

mauro-bellugi Fonte foto: Twitter Bologna Fc 1909
,,,,,,,