,,

Mattia investito a Roma, parla il ragazzo che l'ha travolto

Il ragazzo che ha travolto il giovane Mattia ha raccontato sotto choc di non aver visto il 14enne attraversare la strada

“Non correvo, non andavo veloce“: queste le parole del ragazzo di 22 anni accusato di omicidio stradale per aver investito il 14enne Mattia mentre attraversava la strada a Roma. Come riporta Il Messaggero, era ancora sotto choc quando ha raccontato alla polizia municipale e a suo padre l’accaduto.

La madre di Federico: “È una tragedia per due famiglie”

La madre del ragazzo racconta: “Federico era uscito da poco per andare a giocare a biliardo da alcuni amici”. Un modo per passare la serata come un altro, se non fosse che quella serata sarebbe risultata fatale al giovane Mattia. “È una tragedia per tutti, per due famiglie – si è sfogata così la madre di Federico –  non oso immaginare come possono sentirsi i genitori di quel ragazzo”.

Le parole degli amici di Federico

Gli amici di Federico hanno raccontato al Messaggero: “È un ragazzo tranquillo, di famiglia, per noi era ‘er busta’ quando giocavamo a calcetto, ha presente quando a calcio ti fanno passare il pallone sotto le gambe, si chiama tunnel, ecco a lui lo chiamavamo così, perché con busta intendevamo tunnel e quando giocavamo a calcetto tutto il gruppo era pronto a fargli passare il pallone in mezzo alle gambe”.

Il ragazzo è stato sottoposto all’esame tossicologico, da cui è emersa la presenza di cannabinoidi, ma non è stato possibile risalire al momento dell’assunzione, riferisce Il Messaggero. Federico ha però sempre sostenuto di non essere riuscito a vedere Mattia, e ha confidato: “Non riesco a crederci. Mi dispiace”.

Secondo quanto riporta l’Ansa, il pm ha chiesto la convalida dell’arresto di Federico. In questo momento, il giovane si trova agli arresti domiciliari e domani sarà interrogato dal gip.

VirgilioNotizie | 10-06-2020 12:13

15enne travolto e ucciso, era sulle strisce Fonte foto: ANSA
15enne travolto e ucciso, era sulle strisce
,,,,,,,