,,

Tensioni nel governo, Mattarella: "Serve collaborazione"

Il capo dello Stato ha sottolineato l'importanza di non rimanere isolati in Europa

Il presidente della Repubblica Sergio Mattarella è intervenuto sulla questione delle tensioni nella maggioranza: “Si è conclusa una lunghissima campagna elettorale e ha prodotto divergenze, contrapposizioni e forti tensioni fra le forze politiche e dentro la maggioranza. Altri appuntamenti elettorali si prospettano. Va costantemente tenuto presente che le istituzioni della nostra Repubblica hanno bisogno di un clima di fattiva collaborazione, per decisioni sollecite e tempestive, per un buon andamento della vita nazionale”. Lo ha detto il presidente durante la cerimonia del Ventaglio al Quirinale.

E ha poi ribadito: “Il Quirinale non compie scelte politiche, quelle competono e vengono contemplate dalle formazioni politiche presenti in Parlamento, nel rispetto della Costituzione”. In un altro passaggio del suo intervento il capo dello Stato ha evidenziato l’importanza “capitale” per il nostro Paese di non rimanere isolato in Europa.

VirgilioNotizie | 25-07-2019 12:45

mattarella1 Fonte foto: ANSA
,,,,,,,