,,

Mattarella alla Sapienza "vince il referendum sulla scienza": Vaccino Covid la stoccata ai no vax

Il capo di Stato ha aperto l'anno accademico de La Sapienza con una stoccata ai no vax, parlando dell'alta adesione alla campagna vaccinale in Italia

Di: VirgilioNotizie | Pubblicato il:

Il presidente della Repubblica Sergio Mattarella ha salutato gli studenti dell’Università La Sapienza di Roma nel corso dell’inaugurazione dell’anno accademico, parlando di scienza, vaccini e, tra le righe, della possibilità di essere eletto per un secondo mandato.

“A poche settimane dalla conclusione del mio ruolo, delle mie funzioni di presidente della Repubblica, torno qui nell’Università dove ho studiato”, ha dichiarato in apertura.

Il capo del Quirinale ha così fatto capire, ancora una volta, di non essere disponibile per un ritorno al Colle, aprendo così alle speculazioni sui nomi dei candidati per la carica di presidente della Repubblica.

Durante il suo discorso Sergio Mattarella ha anche sottolineato l’orgoglio del Paese “per avere la prima donna rettrice dell’ateneo più grande d’Europa”.

Le parole di Sergio Mattarella: Vaccino Covid, “un referendum sulla scienza”

Ha poi spiegato la situazione dell’emergenza Covid nel nostro Paese. “Le vaccinazioni non sono state solo lo strumento che ci ha difeso, salvato letteralmente, e che ci sta consentendo di contenere questa violenta quarta ondata che ha messo in difficoltà Paesi tradizionalmente ben organizzati”.

La grande adesione è “anche una sorta di referendum sulla scienza“, considerando i numeri di chi ha aderito alla campagna vaccinale. “Siamo quasi al 90% dei cittadini vaccinati sopra i 12 anni”.

“Insomma, questo referendum vede un 9 a 1 a vantaggio della scienza“, ha ribadito il presidente della Repubblica intervenendo alla cerimonia inaugurale dell’anno accademico della più grande università italiana.

Sergio Mattarella, società permeata dai “risultati della scienza”

“Siamo in un’epoca di grandi cambiamenti: la società è permeata dai risultati della scienza. Ci sono sfide nuove e ignote ma anche prevedibili”, ha sottolineato il capo di Stato.

“E ci deve sempre accompagnare il valore della responsabilità delle istituzioni e di tutti i cittadini”, ha aggiunto Sergio Mattarella. “La responsabilità di tenere insieme fiducia e sapere”.

“La spiegazione e la dichiarazione dei propri limiti sono valori fondamentali non solo per gli scienziati ma anche per le istituzioni”, ha spiegato, facendo riferimento al periodo dell’emergenza sanitaria.

“Il periodo di sottovalutazione del valore della scienza è chiuso tra parentesi, nel nostro Paese”, considerando il grande aiuto che la comunità scientifica ha dato nell’ultimo anno e mezzo per salvare molte vite.

Sergio Mattarella, inizia il semestre bianco: cosa significa Fonte foto: ANSA
Sergio Mattarella, inizia il semestre bianco: cosa significa
,,,,,,,