,,

Massimo Troisi: "Non sono napoletano" bufera sulle luci di Natale

Scontro tra Napoli e San Giorgio a Cremano cittadina natale del grande attore

Il grande Massimo Troisi se la sarebbe cavata con una battuta. Ma purtroppo il grande attore non c’è più, Napoli e dintorni devono fronteggiare da soli una questione diplomatica che riguarda proprio Troisi ed una frase da lui pronunciata in vita che sta creando dissidi tra il capoluogo ed il suo luogo di nascita, San Giorgio a Cremano.

Da qualche anno è consuetudine di alcune città di unire alle luminarie per il Natale alcune frasi celebri di grandi personaggi del luogo da esporre, appunto illuminate, nelle grandi vie del centro cittadino. Ha cominciato Bologna con Lucio Dalla, a seguire gli altri. Ha seguito questa moda anche San Giorgio a Cremano che ovviamente ha scelto Massimo Troisi come modello.

La frase del grande Massimo, scelta per diventare luminaria, ha da subito destato non poche perplessità. Cita testualmente “Io non sono napoletano ma di San Giorgio a Cremano”. Per l’appunto si tratta di una battuta estrapolata da un contesto goliardico di cui solo Troisi era capace, nello specifico per rispondere ad un’altra frase ironica di Sofia Loren che disse: “Io non sono italiana, sono napoletana”.

A Napoli, come si può immaginare non l’anno presa bene. Dal Consiglio Comunale è arrivata la richiesta di rimozione, per le radio non si parla d’altro da un paio di giorni a questa parte, idem sui social, ed è scattata anche una petizione online per chiedere la rimozione della luminarie con la frase incriminata. Peraltro firmataria anche da molti cittadini di San Giorgio a Cremano.

Il sindaco di San Giorgio a Cremano Giorgio Zinno si è difeso così: “La polemica sulla frase di Massimo Troisi è stata chiaramente fraintesa e da qualcuno strumentalizzata. La frase è un’opera artistica che ha l’intento di trasmettere il senso di appartenenza alla nostra città, e non di escluderne la napoletanità. E’ divenuta oggetto di discussione, avvicinando persino al leghismo una città che ha dimostrato anno dopo anno il suo forte legame con il Sud e la sua storia”.

VIRGILIO NOTIZIE | 21-12-2019 09:13

rroisi Fonte foto: Ansa/Charge.org
,,,,,,,