,,

Massimo Giletti, paura in diretta: lieve malore. Le condizioni

Malore in diretta tv per Massimo Giletti durante "Non è l'Arena": cosa ha detto e come sta adesso

Paura in diretta televisiva per Massimo Giletti, conduttore di “Non è l’Arena”. Durante la puntata domenicale in onda su La7, infatti, il giornalista è apparso sudato e affaticato ma ha deciso di portare comunque a termine la trasmissione. Con voce affannosa, cedendo la parola a uno degli ospiti in studio, Giletti ha dichiarato: “Forse riesco ad andare avanti”.

Giletti ha ribadito la sua volontà di “voler arrivare almeno alle 22” affermando “vediamo se riusciamo a continuare”, poi ha lanciato la pubblicità per avere il tempo di riprendersi meglio.

Le condizioni di salute di Massimo Giletti non sono state rese note ma, come ipotizzato da diverse testate, per il conduttore di “Non è l’Arena” potrebbe essersi trattato solo di un semplice calo di zuccheri.

Nel corso della puntata domenicale di “Non è l’Arena”, tra gli altri ospiti, c’è stato anche l’ex funzionario dell’Oms Francesco Zambon che ha rivelato alcuni retroscena sull’origine del coronavirus.

Malore per Giletti: i precedenti

Il malore di Massimo Giletti in diretta tv ha destato preoccupazione nei telespettatori ma non è la prima volta che accade. Nel 2018, infatti, il conduttore era stato costretto a interrompere la diretta dopo che aveva manifestato affanno e difficoltà nel parlare.

In quell’occasione, secondo quanto ricostruito dopo, sembra che Giletti avesse la febbre alta già prima della diretta e le sue condizioni sarebbero precipitate velocemente.

VirgilioNotizie | 19-04-2021 10:00

Massimo Giletti malore Fonte foto: ANSA
,,,,,,,