,,

Marzio Carrara e CPZ spa consolidano la crescita nella stampa

La CPZ Spa, storica realtà della stampa litografica e digitale con sede a Bergamo, prosegue la sua crescita puntando sulle nuove tecnologie

In questi ultimi tempi leggiamo spesso notizie relative ad aziende italiane acquisite da società estere ma in questo caso a seguire un percorso di crescita impressionante grazie a importanti acquisizioni a livello internazionale nel settore della stampa su carta è la CPZ S.p.a. guidata dal dinamico Marzio Carrara.

Fino al 2018 la C.P.Z. era una bella realtà di Bergamo attiva nel settore della stampa con 70 dipendenti mentre oggi, dopo meno di 2 anni, i dipendenti sono saliti a 2.000 unità.

La prima operazione di rilevo risale al 2018 quando Marzio Carrara sigla una Joint Venture con la Johnson finalizzata alla commercializzazione di agende per poi rilevare l’intera azienda dopo pochi mesi.

La seconda importante operazione, tramite la sua finanziaria Cafin, è stata l’acquisizione di Arti Group dall’azienda tedesca Bavaria poi finita nella Agh, altra finanziaria sempre partecipata da Marzio Carrara, insieme alle due controllate Niaag ed Eurogravure.

Infine la Castelli, controllata da Lediberg, a sua volta fusa con Johnson, è stata accorpata con Cpz creando così una realtà leader nella stampa.

Grazie anche a questa brillante serie di acquisizione, il Centro Studi di ItalyPost ha inserito la CPZ tra le imprese Champions 2019 della Lombardia.

Il riconoscimento di impresa Champions è stato conferito a sole 500 imprese italiane tra i 20 e i 120 milioni, individuate come realtà trainanti dell’economia del nostro Paese.

La ricerca ha decretato per la Lombardia ben 193 imprese, di cui 76 basate a Milano, 30 a Bergamo, 22 a Brescia e 16 a Como, mentre il Veneto ne conta 109 e l’Emilia Romagna 85. Segue il Piemonte con 62 totali e poi la Toscana con 41 imprese, la Campania con 20 e il Lazio 19.

Il Sud complessivamente vede premiate solo 40 imprese, di cui la metà sono collocate in Campania, 9 in Puglia e le restanti 11 suddivise nel resto delle regioni del Sud con l’eccezione di Sardegna e Molise dove nessuno Impresa è rientrata nella categoria delle Champions.

Tra i capisaldi della politica aziendale della CPZ guidata dal CEO Carrara che hanno permesso di rientrare tra le aziende Champions conti sempre in ordine e spiccata propensione all’innovazione con una grande attenzione alla customer satisfaction.

Altri fattori di successo distintivi sono la specializzazione produttiva, l’ottimizzazione dei processi e la flessibilità, necessaria per adattarsi alla globalizzazione del settore.

Per quanto riguarda l’offerta, ai servizi di prestampa e stampa offset e digitale di qualità professionale, si sono aggiunti nuove attività consulenziali per seguire il cliente sia nelle fasi precedenti al progetto di stampa che nelle fasi successive legate alla comunicazione, alla presenza su web e all’e-commerce.

La CPZ Spa Web Division è ad esempio specializzata nella progettazione e nello sviluppo di Siti Web e Portali su misura utilizzando la piattaforma Marc@TMS, il CMS è interamente progettato da programmatori interni che garantisce all’utente la piena autonomia nella gestione dei contenuti.

I siti realizzati dispongono inoltre della certificazione W3C, lo standard di qualità per eccellenza del mondo web.

VirgilioNotizie | 05-02-2020 11:10

Detail of offset printing machine
,,,,,,,