,,

Marco Mengoni e il tour green: 5 date a emissioni zero

"Un connubio perfetto tra natura e musica" commenta il cantante, che porterà il pubblico in location incantevoli.

Cinque live speciali, organizzati in bellissime zone d’Italia totalmente immerse nella natura, a emissioni zero. Il Fuori Atlantico Tour di Marco Mengoni diventa green ed è già partito con la data al Labirinto di Masone di Fontanellato (Parma) per poi proseguire in altre quattro tappe in collaborazione con Green Nation e AzzeroCO2, per il calcolo e la compensazione delle emissioni associate al tour.

Dopo il labirinto più grande del mondo, Marco volerà al Teatro Andromeda a Santo Stefano Quisquina (Agrigento), che dalla sua altezza offre una splendida vista e che contiene solo 108 posti. Poi sarà la volta del Monte Cucco, capitale italiana di volo libero, e di Cava la Beola di Monte a Montecrestese (Verbania), un palcoscenico naturale tra le rocce.

L’ultimo appuntamento indimenticabile sarà ai Laghi di Fusine di Tarvisio, la conca dei laghi. Il tour finirà poi in realtà a RisorgiMarche, in Località Fontanelle a Sarnano (Macerata), un’altra splendida location per sostenere le comunità colpite dal sisma.

Il Fuori Atlantico Tour ha lo scopo di portare gli spettatori in luoghi spettacolari del nostro paese, nel totale rispetto dell’ambiente. “Sono appuntamenti estivi molto speciali e meravigliosi, in luoghi della bellezza italiana. – commenta il cantante – Andiamo a portare la musica nella natura di alcuni posti, quindi un connubio perfetto“.

Non è un caso che Mengoni abbia anche recentemente lanciato la challenge #estatesenzaplastica, per sensibilizzare sia i suoi follower che i colleghi sull’importanza di differenziare e per ispirare in ognuno di noi comportamenti più responsabili.

VirgilioNotizie | 16-07-2019 10:17

Marco Mengoni Fonte foto: Goigest
,,,,,,,