,,

Marcell Jacobs, cognata viola gli arresti domiciliari. Giudice: "Stia attenta, ha una situazione particolare"

La cognata del campione olimpico Marcell Jacobs ha violato la detenzione domiciliare ed è stata scoperta dalle forze dell'ordine

Di: VirgilioNotizie | Pubblicato il:

Patricia Daza, 37 anni, stilista e sorella di Nicole (la compagna del campione olimpico Marcell Jacobs), ha violato la detenzione domiciliare ed è stata arrestata. A riportare la notizia è il quotidiano Il Messaggero, che spiega i dettagli del caso. Da dicembre Patricia si trova agli arresti domiciliari per via di alcuni reati contro il patrimonio. Lungo la giornata di ieri pomeriggio, i carabinieri hanno invece scoperto che era al parco di Tor di Quinto, sotto il sole, mentre era con i nipoti e alcune sue sorelle.

Marcell Jacobs, Patricia Daza arrestata ma non condannata per particolare tenuità del fatto

I militari sono andati a controllare se si trovasse nella casa di Jacobs, ma della donna non hanno trovato traccia. L’hanno quindi attesa e, non appena è tornata con in braccio la nipote, l’hanno arrestata. Così, stamattina, si è dovuta presentare di nuovo in un palazzo di giustizia, a piazzale Clodio, con l’accusa di evasione.

Il giudice l’ha assolta per particolare tenuità del fatto, anche se ha evidenziato che il reato è stato commesso: “Stia attenta, ha una situazione particolare con diversi precedenti per furto – ha consigliato il giudice a Patrice, arrivata in Tribunale con una tuta elegante nera -. Alla prossima evasione rischia una condanna”.

Il pm Andrea Iolis aveva chiesto al Tribunale una condanna a cinque mesi e dieci giorni di reclusione.

Marcell Jacobs, cognata viola la detenzione domiciliare: la versione di Patricia Daza

La vicenda è datata al pomeriggio di lunedì 21 marzo 2022. I militari hanno notato Patricia Daza al parco di Tor di Quinto. Per accertarsi che fosse lei, sono andati all’abitazione del campione olimpico (la donna sta trascorrendo nella casa di Jacobs gli arresti domiciliari) e si sono tolti ogni dubbio. La domestica che gli ha aperto la porta ha raccontato che in casa c’era solo lei e che Patricia non s’era.

Marcell Jacobs, la cognata nei guai.Fonte foto: ANSA
Il campione olimpico Marcell Jacobs

Dopo pochi minuti la stilista è apparsa con la nipote. “Ero uscita perché autorizzata – si è giustificata -, sono andata con mia sorella a prendere i bambini a scuola perché dovrò badare io a loro nei prossimi giorni. Mia sorella è in partenza”.

La medesima versione l’ha ripetuta innanzi al giudice nel corso dell’udienza. Ma, in realtà, quella richiesta era stata rigettata perché incompleta.

marcell-jacobs-cognata Fonte foto: ANSA

Le forniture di caffè per la tua azienda

,,,,,,,,