,,

Giallo mamma e figlio scomparsi: ricerche in 2 laghi. Le teorie

La musicista e dj Viviana Parisi, 43 anni, è sparita con il figlio Gioele, 4 anni. Sono scesi dalla loro auto dopo un incidente, senza lasciare tracce

Non si fermano le ricerche della mamma sparita con il figlio dopo un incidente stradale sulla A 20 tra Messina e Palermo. Ancora non si hanno tracce di Viviana Parisi, 43 anni, e del piccolo Gioele, 4 anni. Ricerche in corso anche in due laghetti, scandagliati dai sommozzatori. Come riferito da ‘Ansa’, sono stati i Vigili del Fuoco a chiedere l’intervento dei sub dopo avere trovato tracce fresche di passaggi di persone vicino ai due laghetti.

La donna aveva detto al marito che sarebbe andata al centro commerciale di Milazzo, ma si trovava a più di 100 km di distanza quando la sua macchina si è scontrata contro il guardrail. In seguito al tamponamento, ha lasciato l’auto, proseguendo a piedi con il figlio. Nell’auto sono stati ritrovati gli oggetti personali di Viviana Parisi.

Due le ipotesi al vaglio degli investigatori, che hanno attivato il piano provinciale di intervento per la ricerca delle persone scomparse. La prima è che la donna possa aver fatto un gesto sconsiderato, togliendosi la vita e uccidendo il piccolo, l’altra è che si sia allontanata volontariamente, aiutata da qualcuno.

Musicista e dj, Viviana Parisi è nata a Torino. Ha sposato il collega Daniele Mondello, con cui ha pubblicato il 14 luglio una nuova traccia prodotta insieme. In uno dei suoi ultimi post su Facebook aveva scritto: “Non ho più niente, ma pian piano se arrivano alcune serate vorrei riprendermi il mio passato per andare avanti con il presente e il futuro se Dio vuole, riprendere un po’ la mia vita lavorativa per vivere, per ritornare nella famiglia, per condividere di nuovo tutto”.

VIRGILIO NOTIZIE | 05-08-2020 14:14

madre-figlio-spariti-a20 Fonte foto: Ansa
,,,,,,,