,,

Maltempo in Liguria: autostrada chiusa per frane, molti sfollati

Allerta rossa su Genova fino alle 12 e nelle province di Savona e Imperia fino alle 15

Notte di maltempo in Liguria, in particolare nel savonese, dove la pioggia non ha accennato a smettere.  La situazione peggiore si è avuta ad Albisola Superiore, dove è esondato il rio Basco. Secondo quanto riporta l’Ansa, ci sarebbero diversi sfollati, e alcune frane avrebbero isolato la frazione di Ellera.

In tre ore nel savonese sarebbero caduti ben 100 millimetri di pioggia. L’intera Liguria è ancora in allerta rossa, fino alle 12 a Genova e fino alle 15 nelle province di Savona e Imperia. Per cercare di tenere sotto controllo la situazione in provincia di Savona sono arrivati in aiuto i vigili del fuoco da La Spezia.

La A10, riporta l’Ansa, rimarrà chiusa nel tratto tra Varazze e Arenzano in direzione Genova a causa di smottamenti causati dalle incessanti piogge avvenute nella notte, mentre il tratto tra Albisola e Savona verso Ventimiglia è stato riaperto intorno alle 10.

Frana a Savona, isolato il quartiere Marmorassi

Circa 270 persone sono rimaste isolate nel quartiere collinare di Marmorassi, nel Comune di Savona, a causa di una grande frana sulla strada d’accesso alla zona.

Il sindaco di Savona Ilaria Capiroglio ha fatto sapere, tramite l’Ansa, che “si interverrà già oggi per provare a creare un passaggio” d’accesso alle abitazioni rimaste isolate. Sono in corso accertamenti e interventi per poter creare un passaggio pedonale. La prima cittadina di Savona ha rinnovato “l’invito alla cautela per tutta la cittadinanza”.

Frana a Stella, dove è nato Sandro Pertini

Isolato a causa di una frana il Comune di Stella (Savona) dove vivono 3mila persone. Stella è il comune natale di Sandro Pertini. I tecnici sono al lavoro per ripristinare il transito a senso unico alternato sulla statale 334 che passa da Albisola.

Maltempo, Giovanni Toti su Facebook: “Forza Liguria!”

Su Facebook Giovanni Toti ha confermato che il savonese è stata la zona più colpita. “È passata la seconda nottata di allerta rossa in Liguria: ancora piogge con allagamenti e disagi diffusi, soprattutto su Savona e la Val Bormida”.

Evacuate dalle loro abitazioni altre 23 persone, 14 nella zona da Altare a Mallare (Savona) e 9 a Sant’Olcese (Genova) a causa di due frane”, ha fatto sapere sul social il presidente della Regione Liguria.

“Restiamo in allerta rossa su Genova fino alle 12 e sul ponente ligure fino alle 15 di oggi: non abbassiamo la guardia. Forza Liguria!”, ha concluso Giovanni Toti.

VIRGILIO NOTIZIE | 24-11-2019 10:50

Maltempo a Genova: fiumi esondati, allagamenti e case sfollate Fonte foto: Ansa
Maltempo a Genova: fiumi esondati, allagamenti e case sfollate
,,,,,,,