,,

Salerno: malore mentre è alla lavagna, morta 16enne

Nulla da fare per Melissa La Rocca che, svenendo, ha battuto violentemente il capo a terra

Dramma all’Istituto Genovesi-Da Vinci di Salerno dove questa mattina una studentessa di 16 anni ha perso la vita. Secondo quanto riportato dall’Ansa Melissa La Rocca, originaria di San Mango Piemonte, sarebbe stata colta da malore mentre si trovava alla lavagna e, svenendo, avrebbe battuto violentemente la testa a terra.

Secondo le prime ricostruzioni la studentessa, al terzo anno del percorso di studi, era impegnata alla lavagna in un esercizio di matematica quando, tutto ad un tratto, avrebbe subito un collasso. “Lo stava svolgendo, all’improvviso ho visto che si girava. Ha toccato la cattedra. Mi sono accorta che si stava sentendo male” le parole della docente di matematica Teresa Marino che ha chiamato per prima i soccorsi.

Inutili i tentativi di rianimarla, secondo quanto riferito da Il Messaggero la giovane sarebbe morta dopo pochi istanti a causa del violento impatto della nuca con il pavimento. “Ora sarà tutto più difficile. Io sono sconvolta e anche i ragazzi”, le parole della docente ai microfoni del quotidiano. L’insegnate poi ha voluto ricordare la 16enne: “Era una bella ragazza, studiosa, molto brava in matematica, molto amata dai compagni”.

VIRGILIO NOTIZIE | 07-10-2019 17:10

ambulanza-foto-archivio-4 Fonte foto: Ansa
,,,,,,,