,,

Maddie: trovata una cantina segreta nel giardino di Brueckner

Proseguono le indagini nel giardino di Christian Brueckner, l'uomo indagato per la scomparsa e l'omicidio della piccola Madeleine McCann

Il principale sospettato per la morte di Madeleine McCann, il 43enne Christian Brueckner, avrebbe vissuto per un anno nel capanno del suo giardino di Hannover, dove la polizia tedesca sta effettuando i rilievi alla ricerca di tracce. Lo ha riferito al tabloid britannico Daily Mail il vicino di casa 73enne Wolfgang Kossack, come riporta l’Ansa.

Christian Brueckner sarebbe arrivato nella proprietà nel 2007, l’anno in cui la piccola Maddie è sparita in Portogallo, a Praia De Luz. All’epoca nel giardino ci sarebbe stato un capanno di legno, demolito l’anno dopo.

“Non faceva giardinaggio, se ne stava seduto fuori a bere birra“, ha raccontato il vicino, rivelando che Christian Brueckner non avrebbe registrato il nuovo indirizzo di residenza. “Nessuno sapeva che stava lì“.

Di tanto di tanto il 43enne tedesco, che viveva con due cani, avrebbe ricevuto visite da una “giovane donna, sembrava la sua fidanzata”. Secondo quanto ha riferito Kossack al Daily Mail, “stava pianificando di tornare in Europa meridionale“.

Il tabloid Bild, riporta l’Ansa, ha rivelato che dagli scavi della polizia tedesca nel giardino di Christian Brueckner a Hannover sarebbe emersa una cantina nascosta sotto terra.

Gli inquirenti si sarebbero imbattuti nei resti delle fondamenta di una casa con giardino precedentemente demolita. Tuttavia le forze dell’ordine presenti sul posto non avrebbero confermato quanto riferito dal giornale tedesco.

VIRGILIO NOTIZIE | 29-07-2020 16:39

maddie-brueckner-giardino-hannover Fonte foto: Ansa
,,,,,,,