,,

Macron, polemiche per una frase contro i no vax: "Voglio farli inca***re fino alla fine". Cosa ha detto

Il presidente della Francia è finito al centro delle critiche per una frase rivolta ai no vax durante un'intervista

Di: VirgilioNotizie | Pubblicato il:

Il presidente della Francia, Emmanuel Macron, è finito al centro delle critiche per una frase rilasciata durante un’intervista concessa al quotidiano ‘Le Parisien’. Macron, infatti, parlando dei no vax ha usato un’espressione colloquiale, ’emmerder’, un’espressione colorita che si può tradurre con ‘voglio farli inc******‘.

Macron contro i no vax: cosa ha detto il presidente

Macron, nell’intervista, ha volutamente usato l’espressione ’emmerder’ riferendosi ai francesi che hanno scelto di non vaccinarsi.

In Francia, il governo ha deciso di trasformare il pass sanitario in pass vaccinale, riservandolo solo a chi si è vaccinato: “Mettiamo pressione sui non vaccinati limitando per loro, per quanto possibile, l’accesso alla vita sociale”.

Macron ha definito i no vax “irresponsabili”, aggiungendo  che non sono più dei “cittadini”.

“Io non voglio certo ’emmerder’ (‘far inc******’) i francesi … ma ai non vaccinati… ho molta voglia di rompergli. E continueremo a farlo fino alla fine”, ha affermato.

macron elezioni 2022 no vaxFonte foto: ANSA
Emmanuel Macron, presidente della Francia, ricandidato alle elezioni 2022

Chi ha criticato Macron, l’attacco di Marine Le Pen

Parole pesanti come macigni, anche perché in Francia i no vax sono circa 5 milioni e tra tre mesi ci saranno le elezioni presidenziali.

I candidati dell’opposizione hanno preso la palla al balzo per criticare Macron.

La neogollista Valerie Pecresse, pur favorevole al pass vaccinale, si è detta “indignata” e ha accusato il presidente di voler dividere il Paese “fra buoni e cattivi francesi”.

Il capogruppo alla Camera del partito Les Republicains, Christian Jacob, si è detto “favorevole al pass vaccinale, ma non posso sostenere un testo che ha per obiettivo di rompere ai francesi”.

Critica anche Marine Le Pen, candidata del partito di estrema destra Rassemblement National: “Un presidente non può dire queste cose. Il garante dell’unità della nazione si ostina dividere e vuole fare dei non vaccinati cittadini di seconda classe. Emmanuel Macron è indegno della sua funzione. In aprile sarò la presidente di tutti i francesi”.

Macron contro i no vax, chi ha difeso il presidente

C’è chi critica Macron, ma anche chi lo difende, come il partito di maggioranza La Republique en marche (Lrem).

Per il capogruppo alla Camera, Christophe Castaner, i francesi avevano bisogno “di questa franchezza. Le dichiarazioni del presidente fanno chiarezza in un momento difficile per il Paese in cui ce ne è bisogno. In fondo, usa una espressione che molti francesi condividono”, ha aggiunto.

Per Edouard Philippe, ex primo ministro nella prima fase del mandato di Macron, il presidente ha scelto di parlare in maniera “colloquiale” e “tutti hanno capito cosa volesse dire”. Philippe, molto popolare in Francia, si è detto favorevole all’obbligo vaccinale.

macron Fonte foto: ANSA
,,,,,,,