,,

Loris Bianchi parla dell'omicidio di Pierina Paganelli a Rimini: i commenti su Louis Dassilva e i filmati

Per Loris Bianchi l'assassino di Pierina Paganelli "potrebbe essere chiunque", ma ha le idee chiare sulla sorella Manuela e Louis Dassilva. Il video

Pubblicato il:

Le indagini sull’omicidio di Pierina Paganelli vanno avanti, ma per il momento non ci sono indagati. Lo sa bene anche Loris Bianchi, uno dei personaggi principali della vicenda che dall’inizio è sotto l’attenzione dei media insieme alla sorella Manuela, al padre Duilio Bianchi e al vicino Louis Dassilva con la moglie Valeria Bertolucci.

Alle telecamere di ‘Pomeriggio Cinque’ Loris Bianchi commenta le ultime novità raggiunte dagli investigatori attraverso le videocamere di sorveglianza con un terzo filmato catturato dai sistemi della farmacia San Martino che si affaccia proprio sulla rampa di via del Ciclamino 31. In quest’ultimo caso, infatti, si vedrebbe un’ombra allontanarsi dalla palazzina proprio dopo l’orario in cui si è consumato l’omicidio.

La figura si dirigerebbe verso i cassonetti con in mano un oggetto non meglio identificato. A Loris Bianchi, alle telecamere di ‘Pomeriggio Cinque’, viene chiesto se si sia fatto un’idea su chi possa essere l’assassino di Pierina Paganelli: “Ci sono talmente tanti condomini che è difficile rispondere”. Sul filmato, dice: “Non si vede di preciso da dove arriva questa persona, potrebbe essere chiunque”.

La conduttrice gli chiede: “Quindi ti fidi ancora ciecamente di Louis?”. Loris Bianchi risponde: “Attenzione alle mie parole: io metto la mano sul fuoco solo su mia sorella e mia nipote perché quella sera erano con me, poi se mi chiedete se secondo me è stato Louis, assolutamente no. Lo trovo impossibile”.

loris-omicidio-pierina-paganelli Fonte foto: Mediaset
,,,,,,,,