,,

Rubano furgone attrezzato per il figlio disabile: appello della madre

Una donna ha denunciato il furto di un furgone attrezzato per il trasporto del figlio disabile: l'appello della madre via Facebook per ritrovarlo.

Una donna di Ossago Lodigiano, in provincia di Lodi, ha lanciato un appello su Facebook: il suo furgone, un Mercedes Viano grigio attrezzato per il figlio disabile, è stato rubato. La madre, quindi, ha scritto un messaggio sul social. Parallelamente, alcuni suoi concittadini hanno fatto partire una raccolta fondi per aiutarla a comprarne uno nuovo.

Rubano furgone attrezzato per il figlio disabile: appello della madre

Nel suo appello su Facebook, la donna ha spiegato che il mezzo aveva una pedana per far salire a bordo agevolmente il figlio, costretto sulla carrozzina.

Il furto sarebbe avvenuto nella notte tra martedì 13 e mercoledì 14 luglio: il van era parcheggiato nel cortile dell’abitazione privata.

“Aiutatemi a ritrovare quel camioncino – ha scritto la madre -, l’auto per noi è particolarmente importante perché ha installata una pedana per disabili che serve al trasporto di nostro figlio in carrozzina. Naturalmente abbiamo già allertato le forze dell’ordine, ma vi chiedo comunque la cortesia di tenere gli occhi aperti – ha concluso, lasciando il numero di targa -, anche perché la macchina è grande, tipo pulmino: non passa inosservata”.

Rubano furgone attrezzato per il figlio disabile: partita la raccolta fondi

Per la mamma e per suo figlio è comunque già scattata una raccolta fondi: qualora il furgone non venisse ritrovato, infatti, l’obiettivo di aiutarli a ricomprarne uno raggiungendo la cifra minima di 15 mila euro. La colletta è stata lanciata tramite la piattaforma Gofundme.

Nel caso in cui il veicolo venisse ritrovato, i promotori della raccolta hanno assicurato che la famiglia devolverà il tutto in beneficenza.

Alle ore 9 del 15 luglio, le donazioni hanno superato i 4 mila euro grazie a 66 donatori (clicca qui per partecipare).

VirgilioNotizie | 15-07-2021 09:17

,,,,,,,