,,

Livorno, contromano in superstrada per 27 km. Poi lo scontro frontale: un morto e 4 feriti

Ha percorso la superstrada contromano per 27 chilometri, poi ha terminato la sua corsa contro un'altra auto che procedeva nel senso opposto

Di: VirgilioNotizie | Pubblicato il:

Un automobilista è morto e altre 4 persone sono rimaste ferite in un incidente stradale avvenuto la notte scorsa, attorno alle 4, lungo la superstrada Firenze-Pisa-Livorno dopo l’uscita Interporto Est a Livorno, in direzione del capoluogo toscano.

La ricostruzione dell’incidente stradale

Secondo quanto riferito da ‘Il Tirreno’, l’automobilista deceduto nell’incidente ha viaggiato per 27 chilometri contromano lungo la Firenze-Pisa-Livorno.

Come è stato ricostruito dalla Polizia stradale, poco prima della tragedia l’automobilista si trovava a cena con degli amici nella zona del Cuoio. Poi, per motivi al momento ancora ignoti, ha imboccato la Fi-Pi-Li nel senso opposto seminando 10 minuti di terrore. Nonostante la tarda ora, infatti, sono state numerose le segnalazioni pervenute al 112.

La polizia stradale di Livorno si è immediatamente attivata assieme ai colleghi pisani per tentare di fermare l’automobile, ma il tentativo è risultato vano. A distanza di 10 minuti dalla prima telefonata, infatti, l’automobile si è scontrata frontalmente con un’altra auto, che era guidata da un ventunenne della provincia di Pisa e su cui erano a bordo 3 coetanei.

Come stanno i ragazzi feriti nell’incidente

I soccorsi sono stati immediati. Sono intervenute tre ambulanze della Svs e una della Misericordia di via Verdi.

I soccorritori hanno anche tentato, invano, di rianimare l’automobilista deceduto.

Incidente a LivornoFonte foto: iStock - Eureka_89
A nulla sono valsi i tentativi dei soccorritori di rianimare l’automobilista, deceduto in seguito allo scontro frontale in superstrada a Livorno.

I ragazzi feriti, rimasti sempre coscienti nonostante le fratture riportate nell’incidente, sono stati portati all’ospedale di Livorno (due di loro) e di Cisanello (gli altri). Stando a quanto si legge su ‘Il Tirreno’, i feriti sono ricoverati in condizioni gravi, ma per fortuna non sarebbero in pericolo di vita.

Altro incidente mortale a Marina di Massa

Quello verificatosi sulla superstrada Firenze-Pisa-Livorno non è l’unico incidente mortale avvenuto in Toscana nelle ultime ore. Come riporta l’agenzia ‘Ansa’, infatti, un altro incidente stradale mortale si è verificato nella tarda serata di venerdì 13 maggio a Marina di Massa, in provincia di Massa-Carrara.

Nello scontro tra un’automobile e una moto, avvenuto sul lungomare di Marina di Massa, ha perso la vita un uomo. Un ragazzo di 14 anni è rimasto ferito in maniera grave nell’incidente.

Ambulanza Fonte foto: 123RF - federicofoto
,,,,,,,