,,

Liliana Segre candidata al Nobel per la pace: idea e reazioni

La senatrice a vita ha risposto alla proposta lanciata dal sindaco di Pesaro

Il sindaco dem di Pesaro Matteo Ricci ha lanciato per primo la proposta che riguarda la senatrice a vita e sopravvissuta all’Olocausto Liliana Segre: “Il Parlamento italiano candidi Liliana Segre al premio Nobel per la pace per il 2020”, ha detto.

“Le persone”, ha osservato il sindaco di Pesaro, “hanno bisogno di simboli ed esempi positivi e il discorso sull’amore di Liliana è davvero un trattato universale. Del resto la sua battaglia contro l’odio e l’intolleranza, contro il razzismo e l’antisemitismo serve non solo all’Italia, ma al mondo”.

“Adesso tocca al Parlamento fare la sua parte”, ha spiegato. “Invierò una lettera, come sindaco di Pesaro e come uno dei promotori di quella piazza, ai presidenti di Camera e Senato e a tutti i gruppi parlamentari, per chiedere che il Parlamento candidi Liliana Segre per il premio Nobel per la pace 2020“.

La risposta di Liliana Segre

La senatrice a vita Liliana Segre, come riporta Ansa, ha risposto così alla proposta di candidarla: “Bisogna dare i premi Nobel a chi li merita veramente, non a una cittadina molto più semplice come sono io. Lasciamo i Nobel ai Nobel“.

“L’umiltà è una virtù dei forti, in questo mondo pieno di presuntuosi e arroganti. La grande modestia di Liliana è un motivo in più per candidarla al Nobel per la Pace. Da lei un grande messaggio: dopo l’ok di Casellati e Fico, il Parlamento faccia presto”. Così Matteo Ricci ha commentato la risposta della senatrice a vita.

Le reazioni

La proposta sta ottenendo vari riscontri positivi: il presidente della Camera Roberto Fico (Segre “rappresenta una figura di riferimento per tutta l’Italia”), il ministro dei Beni Culturali Dario Franceschini (“difficile immaginare chi lo meriti di più”) e il ministro dello Sviluppo Economico Stefano Patuanelli (“I valori che incarna sono un esempio a livello mondiale”).

Il sindaco di Milano Giuseppe Sala ha risposto così alla proposta: “Mi sembra una buona idea, Ricci mi ha scritto ieri sera. È difficile per me giudicare e capire se ci sono le condizioni, però questo è un punto rilevante, credo che sarebbe sbagliato esporre la senatrice a una corsa che non ha possibilità”.

Il segretario dem Nicola Zingaretti ha commentato su Twitter: “Bellissima la proposta di Matteo Ricci (sindaco Pd di Pesaro, ndr) di candidare Liliana Segre al Nobel per la Pace. La risposta più forte a una stagione in cui c’è chi prova a riaprire la porta a odio e intolleranza”.

VIRGILIO NOTIZIE | 14-12-2019 12:52

Il corteo di 600 sindaci intona 'Bella Ciao' per Liliana Segre Fonte foto: Ansa
Il corteo di 600 sindaci intona 'Bella Ciao' per Liliana Segre
,,,,,,,