,,

Lezione di linguaggio politico col Pd in liceo, polemica di Fdi

Il consigliere regionale Pd Bugliani ha analizzato con gli studenti gli ultimi tormentoni politici di Salvini e Meloni, dura replica di Fdi

È polemica a Massa Carrara dove ieri, in un liceo classico, il consigliere regionale del Partito Democratico Giacomo Bugliani ha tenuto una lezione sul linguaggio politico. Nel corso della lezione Bugliani ha citato anche i recenti tormentoni di Matteo Salvini e Giorgia Meloni, a sollevare la polemica con l’accusa di “comizio” a scuola è stato il deputato di Fratelli d’Italia Giovanni Donzelli.

Secondo quanto riportato da Ansa il consigliere regionale Pd avrebbe citato i recenti tormentoni di Salvini, con “prima gli italiani“, e Meloni, con “io sono Giorgia“. Donzelli però, annunciando un’interrogazione parlamentare sull’accaduto, ha tuonato: “Si fa finta di fare lezione in classe ad un liceo e in realtà fa un vero e proprio comizio, portando come esempio negativo il leader di Fratelli d’Italia Giorgia Meloni. Una lezione inopportuna, ma anche evidentemente grottesca”.

L’iniziativa rientrava nell’ambito delle manifestazioni organizzate per la Festa della Toscana in occasione delle quali il liceo ha organizzato un ciclo di conferenze dedicato alla “parola in politica”.

Bugliani ha spiegato di aver ripercorso la storia della comunicazione politica dagli anni Cinquanta fino ad oggi: “Ho citato De Gasperi, Moro, Berlinguer, Berlusconi, Renzi e i più recenti tormentoni di Salvini e di Meloni, ma non ho fatto alcuna propaganda di sinistra, né ho dato giudizi. Non devo difendermi. E’ solo una strumentalizzazione”.

All’iniziativa era presente un consigliere comunale di Fratelli d’Italia di Massa che ha informato i vertici del suo partito del tenore della conferenza.

Nella nota diramata da Donzelli, il deputato prosegue: “Ancora una volta la sinistra usa, a pochi mesi dalle elezioni regionali, in modo vile, la scuola per la propria propaganda politica, anzi per una bassa denigrazione dell’avversario politico”.

“Siamo di fronte all’ennesimo caso di utilizzo spregiudicato delle istituzioni da parte della sinistra, si tratta di un fatto grave. Chiederemo la sospensione del progetto” ha concluso Donzelli.

VIRGILIO NOTIZIE | 28-11-2019 17:44

meloni Fonte foto: Ansa
,,,,,,,