,,

Immigrato irregolare colpisce due donne in stazione a Lecco

Le violente aggressioni sono state filmate dalle telecamere di videosorveglianza

Attimi di paura nella stazione ferroviaria di Lecco, dove un 24enne originario del Togo ha aggredito due donne. L’uomo ha spinto una 18enne, facendola cadere dalle scale del sottopassaggio, per poi colpire una 56enne con un forte pugno in faccia. La scena, ripresa dalle telecamere di videosorveglianza, ha permesso l’identificazione dell’immigrato, fermato dalla Polizia ferroviaria e poi arrestato. Non sarebbe in possesso del permesso di soggiorno.

“La gestione dei migranti è anche un problema di sicurezza pubblica della quale il nuovo Ministro dell’Interno deve farsi carico” ha commentato il Consap in una nota.

Il segretario del sindacato della Polizia, Cesario Bortone, ha poi dichiarato a Il Messaggero: “Il nuovo ministro dell’Interno Luciana Lamorgese certo sensibile al tema dei migranti, deve valutare attentamente il problema della sicurezza. Purtroppo questi migranti non sono sempre e solo bambini e donne incinte alla fonda davanti ad un porto, ma anche energumeni che vanno fermati e rispediti a casa senza se e senza ma”.

VIRGILIO NOTIZIE | 11-09-2019 15:32

lecco-migrante-irregolare-violenza Fonte foto: Screenshot da video Mediaset
,,,,,,,