,,

Dispersa sul lago di Como una calciatrice dei Young Boys

La ragazza ieri si era tuffata nello specchio d'acqua per fare un bagno

Si era tuffata ieri nelle acque del lago di Como e non è più riapparsa. Florijana Ismaili, calciatrice, centrocampista e capitana dello Young Boys, un club svizzero di Berna, risulta ancora dispersa. A rendere nota la sua identità è stata la stessa squadra dopo che sabato si era diffusa la notizia di una turista svizzera sparita nella zona.

La società, con un comunicato, ha fatto sapere che “la polizia continua le sue ricerche. Siamo molto preoccupati e non abbiamo perso la speranza che tutto andrà per il meglio. Siamo in stretto contatto con i familiari e chiediamo comprensione se non forniremo ulteriori informazioni al momento”.

La ragazza era con un’amica che, quando non l’ha più vista riemergere dall’acqua, ha subito dato l’allarme. Sul posto sono arrivate le squadra speciali dei sommozzatori dei vigili del fuoco, ma al momento le ricerche non hanno avuto esito.

Chi è Florijana Ismaili

Florijana Ismaili ha 24 anni ed è nata a Walperswil, nel cantone di Berna, da genitori di etnia albanese. Come riporta la Gazzetta dello sport, dal padre la ragazza avrebbe ereditato la passione per il calcio. Il suo talento è stato notato da un allenatore che l’aveva vista giocare alla “Credit Suisse Cup”, il campionato di calcio scolastico ufficiale della Svizzera del quale è poi diventata ambasciatrice ufficiale. A 10 anni è entrata nel primo club, l’FC Walperswil, per poi passare, all’età di 15 anni, allo Young Boys. Un anno dopo ha esordito in prima squadra, conquistando il titolo nazionale.

VirgilioNotizie | 30-06-2019 16:21

Calcio donne:Y. Boys, nostra Ismaili scomparsa in lago Como Fonte foto: Ansa
,,,,,,,