,,

La neve protagonista delle previsioni meteo: nel weekend è attesa anche al Centro e in alcune regioni del Sud

Il freddo continua a stringere l'Italia nella sua morsa: le previsioni meteo per il weekend, attesa neve anche al Centro e in alcune regioni del Sud

Pubblicato il:

L’Italia resta nella morsa del freddo. Ormai da giorni, sul Paese si è abbattuta aria polare-marittima che ha dato il via al ‘vero’ inverno. La neve cade al Nord e al Centro, presto potrebbe vedersi anche in alcune regioni del Sud, dove nel frattempo si registrano forti temporali. Calo delle temperature diffuso. Ecco le previsioni meteo dei prossimi giorni.

Le regioni più fredde

Dalla Groenlandia è arrivata, sull’Europa occidentale e meridionale, quella che gli esperti di 3bmeteo chiamano “saccatura polare ricolma di aria fredda“.

Di fatto, si prevede che – soprattutto sabato 21 gennaio – la neve possa fare capolino anche nel Centro e nel Sud del Paese. Al Nord, invece, potrebbe vedersi il sole.

previsioni meteoFonte foto: 123RF

In realtà, però, piogge e temporali sono attesi già dalla serata di domenica 15 gennaio. Così come la neve.

Neve anche in Sardegna e Campobasso

Venerdì 20 gennaio il Nuorese si è svegliato sotto la neve e sono tanti i paesi che hanno chiuso le scuole, tra questi Fonni, Desulo, Gavoi, Ollolai, Bitti, Lanusei e Villagrande.

Ci sono anche le prime difficoltà nelle strade, a causa di neve e ghiaccio: sulla Carlo Felice, al chilometro 140 nel territorio di Macomer, strada chiusa in direzione nord. Di fatto, la Sardegna è divisa in due.

Fiocchi bianchi a bassa quota sopra i 500 metri in tutta la parte centrale della regione: secondo i meteorologi dell’Aeronautica militare di Decimomannu, continueranno a scendere fino alla mattina di sabato 21 gennaio.

A Campobasso, in Molise, controlli più serrati da parte della Polizia locale al fine di verificare il rispetto dell’obbligo da parte degli automobilisti di usare in questo periodo dell’anno sui propri veicoli pneumatici invernali o catene da neve.

Nel weekend, infatti, l’amministrazione si aspetta un repentino calo delle temperature e possibili nevicate.

Il meteo del weekend

Ma come sarà il meteo nel weekend Ecco le previsioni, giorno per giorno, stando agli esperti di 3bMeteo.

Venerdì 20 gennaio

  • Nord: cielo sereno o poco nuvoloso, a esclusione di Friuli-Venezia GIulia e Romagna con qualche pioggia o nevicata a bassa quota. Temperature in rialzo, massime tra 2 e 7 gradi;
  • Centro: instabilità in aumento su adriatiche, Umbria e Lazio con piogge, rovesci e neve dai 200-500 metri di quota; maggiori aperture in Toscana. Temperature in lieve calo, con massime tra 4 e 10 gradi;
  • Sud: piogge, rovesci e temporali con neve dai 600-800 metri, ma a quote più basse in Sardegna e in serata su Campania e Molise. Temperature in calo, massime tra 7 e 12 gradi.

Sabato 21 gennaio

  • Nord: sereno o poco nuvoloso, salvo residua nuvolosità in Romagna con locale nevischio a quote collinari. Temperature in lieve aumento, massime tra 3 e 8 gradi;
  • Centro: ancora molto instabile sul versante adriatico e basso Lazio con piogge, rovesci e neve dai 200-400 metri. Temperature in lieve aumento, massime tra 4 e 9 gradi;
  • Sud: nubi con piogge, rovesci e temporali, specie sui versanti tirrenici di Calabria e Sicilia; schiarite sulle ioniche. Neve in Appennino dai 400-600 metri. Temperature in lieve calo, massime tra 7 e 12 gradi.

Domenica 22 gennaio

  • Nord: cielo poco o parzialmente nuvoloso per velature di passaggio e innocui addensamenti su Romagna e Triveneto. Temperature in lieve aumento, massime tra 5 e 9 gradi;
  • Centro: instabilità sul versante adriatico con piogge sulle coste e neve dai 100-300 metri, specie sulle Marche; più sole sul Tirreno salvo temporali sul basso Lazio. Temperature stabili, massime tra 4 e 10 gradi;
  • Sud: qualche rovescio in estensione da Sicilia e regioni tirreniche a Lucania e Puglia, nevoso dai 700 metri. Temperature in calo, massime tra 6 e 10 gradi.

previsioni-meteo-neve Fonte foto: 123RF
,,,,,,,,