,,

Klaus Davi, l'annuncio dopo la bufera sullo spot della Calabria

Klaus Davi è finito al centro delle polemiche dopo lo spot per promuovere il turismo in Calabria. E ha fatto un annuncio

Il giornalista Klaus Davi, già consigliere comunale di San Luca, ha deciso di candidarsi come sindaco di Reggio Calabria. Durante un’intervista su Radio Capital, ha dichiarato: “Voglio guardare questa città verso il riscatto. La mia sarà una lista civica sganciata dai partiti”.

Klaus Davi: “Mi candido sindaco di Reggio Calabria”

Il giornalista ha precisato: ”Ho un tasso di presenza ai consigli comunali dell’ 85%. Durante la pandemia sono andato a San Luca da Milano affrontando un viaggio di 2000 km in macchina. Sono un giornalista e un imprenditore della comunicazione impegnato civilmente. Cosi sarà anche per la città di Gianni Versace”.

Klaus Davi e le polemiche sullo spot per la Calabria

Davi è poi intervenuto sulle polemiche sorte dopo lo spot per invogliare il turismo nei comuni della Locride, il cui sottotesto sarebbe che al Nord ci si ammala di coronavirus. Una posizione aspramente criticata a cui Davi ha risposto così: “Tanto rumore per nulla. Lo spot è stato applaudito dai sindaci a Siderno in sede istituzionale 4 giorni fa”.

“Non figurano da nessuna parte le parole ‘malattia’ e ‘Covid’ – ha precisato Davi – ma in alcune regioni siamo in campagna elettorale e devono lucrare consenso sulla pelle dei calabresi. Cose normali, fa parte del gioco”.

Lo spot si sofferma anche sulle spiagge di Rimini e Riccione, Jesolo e Rapallo, descritte come “affollatissime anche in queste ore, e dove il distanziamento sociale è una chimera”.

“Un tempo queste erano mete meravigliose del turismo mondiale, ma oggi con il dilagare dell’epidemia nel nord Italia non sarà più possibile praticare una cultura di massa del turismo con un sistematico sfruttamento del suolo e un impatto ambientale devastante”, si sostiene nello spot.

VIRGILIO NOTIZIE | 01-07-2020 11:03

klaus-davi Fonte foto: ANSA
,,,,,,,