,,

Kalush Orchestra, il video del brano vincitore all'Eurovision mostra le città ucraine distrutte dalla Russia

Il video ufficiale della canzone 'Stefania' dei Kalush Orchestra, vincitori all'Eurovision 2022, mostra le città ucraine distrutte dalla Russia

Di: VirgilioNotizie | Pubblicato il:

I Kalush Orchestra, vincitori dell’edizione 2022 dell’Eurovision Song Contest a Torino con la loro canzone ‘Stefania‘, hanno svelato il video ufficiale del loro brano. Il videoclip è stato pubblicato su ‘Youtube’ e condiviso anche dall’account ‘Twitter’ ufficiale del governo ucraino.

Kalush Orchestra, il messaggio del video ufficiale di ‘Stefania’

Sulla pagina ‘Youtube’ dei Kalush Orchestra, sotto al video ufficiale della canzone ‘Stefania’, si legge: “All’epoca ho dedicato questa canzone a mia madre ma, quando la guerra è esplosa, questa canzone ha assunto tanti altri significati. Sebbene non ci sia neanche una parola sulla guerra in questa canzone, molte persone hanno iniziato ad associare il brano alla ‘Madre Ucraina’. La società, inoltre, ha iniziato a considerare la canzone come inno della nostra guerra. Ma se ‘Stefania’ ora è l’inno della nostra guerra, io voglio che diventi l’inno della nostra vittoria!“.

Nel messaggio si legge ancora: “Questo film è basato su eventi veri accaduti durante l’aggressione militare all’Ucraina nel 2022. Non ripetete/copiate/imitate quanto si vede nel video, non mettete in pericolo la vostra vita e la vostra salute”.

Kalush Orchestra, il messaggio del governo ucraino

Sul profilo ‘Twitter’ del governo ucraino, il video ufficiale della canzone ‘Stefania’ dei Kalush Orchestra è stato commentato così: “Video ufficiale di ‘Madre Stefania’ dei Kalush Orchestra. A tutte le madri ucraine che attraversano questa orribile guerra. 227 bambini ucraini sono già stati uccisi da mostri russi, molti altri feriti fisicamente e mentalmente. L’Ucraina prevarrà. Per ogni bambino e ogni madre“.

Eurovision 2023 a Mariupol: la proposta di Zelensky

Alla luce della vittoria dei Kalush Orchestra all’Eurovision Song Contest 2022 a Torino, l’edizione 2023 dovrebbe svolgersi in Ucraina, guerra permettendo.

Proprio a questo proposito, il presidente ucraino Volodymyr Zelensky ha già lanciato la sua proposta: “Faremo di tutto per accogliere i partecipanti e gli ospiti dell’Eurovision a Mariupol. Libera, tranquilla, restaurata. Il nostro coraggio impressiona il mondo, la nostra musica conquista l’Europa! Per la terza volta nella sua storia. E credo non per l’ultima volta. Grazie per la vittoria dei Kalush Orchestra e a tutti quelli che ci hanno votato”.

Anche la moglie di Zelensky, Olena Zelenska, ha commentato la vittoria ucraina all’Eurovision: “Ci rallegriamo per l’incredibile vittoria dei Kalush Orchestra all’Eurovision. Ogni vittoria del genere, anche sul fronte culturale, è una vittoria per l’Ucraina nella sua guerra. Adesso il mondo intero canterà una canzone su una madre ucraina, in ucraino”.

SONDAGGIO: L’UCRAINA HA TRIONFATO ALL’EUROVISION 2022. VITTORIA MERITATA?

Kalush Orchestra Fonte foto: ANSA
,,,,,,,