,,

Iva Zanicchi vittima di un hacker, foto private su Instagram. Lo sfogo della cantante: "Un brutto scherzo"

Hackerato il telefono di Iva Zanicchi, foto private su Instagram: la cantante dopo aver ripristinato l'account ha spiegato quanto accaduto

Pubblicato il:

Spiacevole disavventura social per Iva Zanicchi. Nelle ultime ore il profilo Instagram della cantante è stato hackerato e alcune foto private sono state pubblicate senza il suo consenso. Nel giro di poco tempo l’account è poi stato ripristinato, ma numerosi follower si sono accorti di quanto accaduto. L’Aquila di Ligonchio ha così chiarito la situazione.

Iva Zanicchi hackerata: virale una foto privata

Tra i contenuti diffusi senza permesso sul popolare social ha fatto il giro del web una foto che ritrae Iva Zanicchi mentre dorme sul divano coperta da un foulard.

Uno scatto intimo e riservato, che difficilmente avrebbe potuto pubblicare e che ha subito scatenato la preoccupazione dei fan.

iva zanicchi profilo instagram hackeratoFonte foto: ANSA
Iva Zanicchi sul palco del Teatro Ariston durante la 72esima edizione del Festival di Sanremo

Il suo account Instagram vanta oltre 210mila follower. Lì la cantante, che a ottobre parteciperà alla nuova edizione di ‘Ballando con le Stelle’, è solita condividere post, tra foto e video, relativi sia al suo lavoro che alla quotidianità.

Il messaggio della cantante ai follower

Dopo essere tornata in possesso del suo profilo, l’Aquila di Ligonchio ha spiegato quanto accaduto nelle ore precedenti e ha ringraziato tutti coloro che l’hanno aiutata.

“Mi hanno hackerato il telefono e sono stati pubblicati contenuti privati seppur modificati, a mia insaputa”, ha scritto in una Storia.

Poi ha aggiunto: “Lo considero un brutto scherzo che mi auguro non ricapiti. Ringrazio i miei collaboratori per aver provveduto a recuperare l’account”.

Attacchi hacker ai vip sempre più frequenti

I vip sono da sempre l’obiettivo preferito dei “pirati del web”. Il fenomeno è in crescita e sono numerosi i personaggi del mondo dello spettacolo che hanno già visto circolare in rete contenuti personali che sarebbero dovuti restare riservati nei propri dispositivi mobili.

E in caso di furto del profilo social, il recupero non sempre è una passeggiata. Come evidenziato nel sito della Polizia postale, per tornare in possesso dell’account occorre seguire le istruzioni indicate nel Centro di assistenza della piattaforma.

Attraverso una serie di passaggi l’help center consente di riverificare l’identità ripristinando la password via mail. Il procedimento può però talvolta richiedere parecchio tempo.

zanicchi-profilo-hackerato Fonte foto: IPA
,,,,,,,,