,,

Israele, nuovo attacco terroristico: quattro persone uccise a colpi di coltello a Beersheva

Sospetto attacco terroristico in Israele: un arabo israeliano ha ucciso quattro persone con un'auto e un coltello a Beersheva

Di: VirgilioNotizie | Pubblicato il:

Quattro persone sono state uccise a Beersheva, nel sud di Israele, in quello che la polizia definisce un sospetto attacco terroristico. Altre due persone, due donne, sono rimaste ferite. L’assalitore è stato poi ucciso a colpi di arma da fuoco da un civile, un conducente di autobus che si trovava sul posto. L’attentatore, ha riferito la polizia, era un arabo israeliano arrestato in passato per aver fatto propaganda per lo Stato Islamico.

Attacco terroristico in Israele, quattro morti

Il quotidiano israeliano Haaretz riporta che l’attacco è stato compiuto tra una centro commerciale di Beersheva e un vicino distributore di benzina. Stando a quanto ricostruito dalle autorità israeliane, l’uomo è prima arrivato in auto nella stazione di servizio, dove ha accoltellato a morte una donna.

È quindi risalito in auto e ha travolto un ciclista, poi  ha raggiunto il centro commerciale, è entrato e ha accoltellato altre due persone, un uomo e una donna. Nell’azione sono rimaste ferite altre due donne, trasportate in gravi condizioni in ospedale.

L’assalitore è stato poi ucciso con un colpo di arma da fuoco da un autista di autobus che si trovava sul posto, prima dell’arrivo della polizia.

Attacco terroristico in Israele, quattro morti: chi è l’assalitore

La polizia locale ha riferito che il responsabile dell’attacco si chiamava Mohammed Abu al-Kiyan, è un arabo israeliano, un beduino originario di Hura, città vicino a Beersheva.

L’uomo era noto alle forze dell’ordine e dell’intelligence israeliane. Era un noto sostenitore dell’Isis, nel 2015 era stato arrestato e successivamente condannato a quattro anni di carcere per aver fatto propaganda per lo Stato Islamico.

Israele, terzo attacco in una settimana

Quello di oggi a Beersheva è il terzo attacco a colpi di coltello avvenuto nell’ultima settimana in Israele, e il più grave. Domenica un giovane poliziotto era stato accoltellato e ferito in un sobborgo di Gerusalemme.

Sabato un altro attacco con un coltello a Gerusalemme: un palestinese aveva ferito un uomo ed era poi stato trasportato in gravi condizioni in ospedale dopo essere stato colpito dagli agenti di polizia.

Israele Fonte foto: ANSA

Hai bisogno di etichette personalizzate?

,,,,,,,,