,,

Venduta la casa degli orrori dove venne uccisa Isabella Noventa

L'asta si è svolta con rilanci di 3mila euro tra due donne. Ha avuto la meglio una 33enne padovana

La casa dove fu assassinata Isabella Noventa ha trovato un’acquirente. L’abitazione di Noventa Padovana (Padova), è stata venduta all’asta per 261.750 euro. Il prezzo di partenza era 255.750.

La nuova proprietaria della villa dell’orrore è una padovana di 33 anni, Gioia Marcolongo, che ha dichiarato a Il Messaggero: “Non mi sento di avere commesso una brutta azione, anzi i miei soldi andranno a risarcire le vittime. Adesso deciderò se andarci a vivere o sfruttarla come investimento immobiliare”.

L’acquirente ha battuto all’asta un’altra donna. Le due si sono date battaglia a suon di rilanci di 3mila euro. Quando Gioia Marcolongo ha capito di aver vinto, riporta Il Messaggero, sarebbe esplosa in un pianto liberatorio, abbracciando il padre.

VIRGILIO NOTIZIE | 20-09-2019 10:50

villa-noventa Fonte foto: Ansa
,,,,,,,