,,

Isabella Conti via da Italia Viva, addio rumoroso e attacco a Renzi: perché ha lasciato il partito

Isabella Conti ha lasciato Italia Viva: le motivazioni che l'hanno spinta ad abbandonare il progetto di Matteo Renzi

Di: VirgilioNotizie | Pubblicato il:

Italia Viva perde pezzi: Isabella Conti, sindaca di San Lazzaro di Savena e candidata alle primarie bolognesi contro Matteo Lepore, nelle scorse ore, attraverso un’intervista rilasciata a La Repubblica, ha reso noto di aver lasciato il partito di Matteo Renzi.

Italia Viva, Isabella Conti saluta Renzi: “Non c’è chiarezza sui valori nei quali Iv si incardina”

“Avere la tessera di un partito – ha spiegato nel corso dell’intervista con il quotidiano diretto da Maurizio Molinari – ha a che fare con la nostra identità, con i valori in cui ci riconosciamo. Per questo non ho rinnovato la tessera di Italia Viva. Perché oggi non c’è chiarezza sui valori nei quali Iv si incardina e si riconosce”.

“Io mi riconosco in quelli del centrosinistra”, ha sottolineato. Isabella Conti, 40 anni, confermata nel suo Comune con l’80% dei voti, era stata tra i pochi membri del centrosinistra dell’Emilia-Romagna a transitare nella creatura politica fondata dall’ex premier toscano. Alle spalle ha anche degli scontri con alcuni dirigenti del Pd locale su una questione urbanistica, finita a carte bollate.

Isabella Conti lascia Italia VivaFonte foto: ANSA
Isabella Conti, sindaca di San Lazzaro

Conti è stata anche il volto su cui aveva puntato Renzi nella scorsa primavera per le primarie volte a indicare il sindaco di Bologna. La politica aveva raggiunto un considerevole 40%.

La scelta di abbandonare Italia Viva non è stata una decisione presa da un giorno all’altro, in modo repentino. Da tempo c’erano divergenze sulla linea politica del partito. La goccia che avrebbe fatto traboccare il vaso sarebbe stata la scelta di Italia Viva di sostenere il candidato del centrodestra Marco Bucci a Genova.

“Se si sta nel centrosinistra e si lavora per far crescere i riformisti è un conto – ha evidenziato Conti – se invece si parla di un polo di centro che può intercettare un po’ di qua e un po’ di là, o addirittura di sostenere il centrodestra in alcuni contesti allora vuol dire non avere un’identità valoriale”.

Isabella Conti lascia Italia Viva ma non c’è alcun ritorno immediato nel Pd in vista

“A Renzi l’ho detto in tutte le occasioni in cui ho manifestato l’esigenza di una chiarezza di linea politica”. L’uscita da Italia Viva, ha sottolineato Conti, non prefigura un ritorno immediato nel Pd, né una candidatura in Parlamento alle prossime politiche. “Sono sindaca di San Lazzaro – ha concluso -, ho affrontato una pandemia, ora i flussi migratori di una guerra. Ho molto da fare”.

matteo-renzi-isabella-conti Fonte foto: ANSA

Le forniture di caffè per la tua azienda

,,,,,,,,