,,

Ippolito all'attacco: "Attenti agli scienziati prezzolati in tv"

Il direttore scientifico dell'Istituto Spallanzani ha criticato i troppi scienziati presenti in televisione

Giuseppe Ippolito, direttore scientifico dell’Istituto nazionale per le malattie infettive Lazzaro Spallanzani di Roma, è intervenuto alla trasmissione ‘Agorà’ su Rai Tre, dove ha aperto una polemica sui tanti esperti in tv in questo periodo di emergenza coronavirus. Ippolito ha detto che in questi mesi “abbiamo avuto troppi scienziati in televisione“. E poi: “Bisogna stare attenti a quelli prezzolati, che partecipano ai programmi in cambio di cachet”.

Il direttore scientifico dello Spallanzani ha aggiunto: “L’epidemia ha reso noi esperti tutti un po’ ‘bugiardi’ perché veniamo presto smentiti dal rapido avanzamento delle conoscenze”.

Riferendosi all’Oms, che in queste ore ha sospeso il test dell’idrossiclorochina, e al fatto che i test sierologici non hanno una valenza di patentino di immunità, Ippolito ha dichiarato: “L’Oms, che pure ha i suoi difetti perché corre dietro alla lepre dopo che è scappata, finalmente ha detto che non esistono patentini di immunità per il coronavirus, cosa che il Comitato Tecnico Scientifico ha da sempre sostenuto”.

VirgilioNotizie | 25-05-2020 21:22

Coronavirus, gli esperti più credibili: i risultati del sondaggio Fonte foto: Ansa
Coronavirus, gli esperti più credibili: i risultati del sondaggio
,,,,,,,