,,

IoApro, nuovo sit-in a Montecitorio: la risposta della Questura

A pochi giorni dalla manifestazione con disordini davanti alla Camera, il movimento "IoApro" ha lanciato un nuovo sit-in

A pochi giorni dalla manifestazione con disordini davanti alla Camera, il movimento “IoApro” ha lanciato un nuovo sit-in in piazza Montecitorio a Roma. “L’ultimatum è scaduto” hanno scritto nei giorni scorsi sulla loro pagina Facebook. “Vi abbiamo dato 48 ore per legittimare le riaperture di tutte le attività economiche. Nessuno ci ha risposto. Porteremo 20.000 persone davanti al Parlamento“.

Secondo quanto appreso da ‘Ansa’, la Questura di Roma ha negato la manifestazione.

La piazza, quel giorno, sarebbe infatti già occupata da un altro sit-in.

La manifestazione del 6 aprile

Lo scorso 6 aprile, una manifestazione di commercianti e ristoratori davanti a Montecitorio era esplosa in disordini.

Alcuni manifestanti hanno tentato di sfondare le transenne e lanciato fumogeni e alcune bottiglie contro la polizia dispiegata in assetto antisommossa, che ha risposto caricando.

VirgilioNotizie | 11-04-2021 19:52

Riaperture Covid: caos a Roma, scontri tra ristoratori e polizia Fonte foto: ANSA
Riaperture Covid: caos a Roma, scontri tra ristoratori e polizia
,,,,,,,