,,

India, si risveglia durante il suo funerale: choc tra i parenti

Un ragazzo di 20 anni ha ripreso a vivere dopo essere stato dichiarato morto

In India, un ventenne, Mohammad Furqan, è letteralmente “tornato in vita” durante i preparativi del suo funerale, dopo essere stato dichiarato morto. Il ragazzo era deceduto – apparentemente – in seguito a un incidente su Sultanpur Road lo scorso 21 giugno.

Dalla clinica dove era ricoverato, un’ambulanza ha trasportato il corpo del giovane a casa sua, dove si sarebbe dovuta tenere la cerimonia funebre. Ma appena prima di essere sotterrato, il giovane ha iniziato a contorcersi e i suoi parenti lo hanno subito ricondotto in ospedale. Lì è stato rianimato e trasferito in un centro medico privato a Indira Nagar.

Il fratello maggiore, come riporta Il Messaggero, ha dichiarato: “Ci stavamo preparando per la sepoltura, quando alcuni di noi hanno visto che aveva aperto gli occhi. Lo abbiamo subito portato in ospedale dove i dottori hanno detto che era vivo e lo hanno subito soccorso”. E il suo medico ha aggiunto: “Il paziente è in condizioni critiche, ma sicuramente non è cerebralmente morto. Ha polso, pressione sanguigna e i suoi riflessi stanno funzionando”. Sul caso è in corso un’indagine.

VirgilioNotizie | 04-07-2019 10:52

funerale-india Fonte foto: ANSA
,,,,,,,