,,

Indagato Alberto Bianchi. Finanziava la Leopolda di Renzi

L'avvocato Alberto Bianchi, vicino a Matteo Renzi e presidente della fondazione Open che organizzava le Leopolde, è indagato dalla procura di Firenze

L’avvocato Alberto Bianchi, professionista vicino a Matteo Renzi e presidente della fondazione Open che organizzava le Leopolde, è indagato dalla procura di Firenze per traffico di influenze illecite per i suoi rapporti professionali e con Open. Secondo quanto riporta la Repubblica, lo studio del 65enne di Pistoia è stato perquisito nella giornata di mercoledì 18 settembre.

Bianchi è difeso dal legale Antonio D’Avirro, che ha dichiarato: “L’avvocato Bianchi è indagato per una ipotesi di reato fumosa qual è il traffico di influenze per prestazioni professionali a mio avviso perfettamente legittime. L’avvocato ha messo a disposizione degli inquirenti la documentazione richiesta nella convinzione di poter chiarire al più presto questa vicenda che lo sta profondamente amareggiando”.

La Leopolda è il nome del convegno politico ideato da Matteo Renzi nel 2010, che ha luogo a Firenze su base annuale. Nel 2012 l’evento fu pubblicizzato con lo slogan “Viva l’Italia viva“, un nome molto simile a quello del nuovo partito annunciato da Renzi e nato dalla scissione dal Pd.

VirgilioNotizie | 19-09-2019 20:57

alberto-bianchi Fonte foto: ANSA
,,,,,,,