,,

Incidente nella notte ad Anzio, un'auto si schianta contro un albero: morte due 20enni

Ad Anzio un'auto con a bordo due ragazze 20enni si è schiantata contro un albero durante la notte. Le vittime hanno perso la vita

Pubblicato il:

Un terribile incidente ha avuto luogo ad Anzio. Nella notte tra il 30 novembre e il 1° dicembre un’auto si è schiantata contro un albero accartocciandosi su se stessa. I vigili del fuoco hanno estratto dalle lamiere i corpi di due ragazze di 20 anni risultate morte sul colpo. Gli inquirenti sono al lavoro per ricostruire le dinamiche della tragedia.

Incidente ad Anzio, morte due 20enni

Le dinamiche dell’incidente ad Anzio sono ancora al vaglio degli inquirenti.

Intorno all’1:20 della notte tra mercoledì 30 novembre e giovedì 1° dicembre un’auto, una Fiat Punto, si è schiantata contro un albero in via Della Pineta.

Anzio
Anzio (RM), terribile incidente nella notte: l’auto di due ragazze di 20 anni si è schiantata contro un albero. Le vittime sono morte sul colpo

Un’auto dei carabinieri che in quel momento stava transitando nella zona per un pattugliamento tra il litorale sud di Roma e la stazione, ha notato la scena e ha subito chiesto l’intervento dei vigili del fuoco e dei sanitari.

I soccorsi

I vigili del fuoco sono intervenuti insieme ai sanitari del 118.

L’auto era accartocciata su se stessa e i pompieri hanno estratto dalle lamiere i corpi di due ragazze di 20 anni.

I sanitari non hanno potuto fare altro che constatare il decesso delle due giovani, una di 21 anni e l’altra di 22.

Una prima ricostruzione

Secondo i primi accertamenti, la Fiat Punto sarebbe uscita fuori strada andando ad impattare contro l’albero.

Sull’asfalto non sarebbero presenti segni della presenza di una seconda autovettura. La ragazza di 21 anni era originaria di Ardea mentre la compagna di viaggio, la 22enne, era originaria di Milano e proprio quest’ultima sarebbe stata al volante.

I corpi delle due ragazze sono stati trasportati al policlinico di Tor Vergata per le autopsie. Solamente ieri – giovedì 30 novembre – nella Capitale si è consumata un’altra tragedia: un camionista ha perso il controllo del mezzo e si è schiantato contro un pilone di un cavalcavia sul Grande Raccordo Anulare.

L’uomo, un 55enne di Aprilia, è morto sul colpo.

TAG:

ambulanza-2 Fonte foto: iSTOCK
,,,,,,,,