,,

Incidente mortale sulla A1, auto imbocca l'autostrada contromano: tre morti e un ferito grave

Auto imbocca l'autostrada contromano, tragico schianto lungo l'A1 tra Capua e Santa Maria Capua Vetere: morte tre persone

Di: VirgilioNotizie | Pubblicato il:

Tragico incidente stradale lungo l’autostrada A1, nel Casertano: tre persone sono morte in uno schianto provocato da una vettura che viaggiava contromano. Tre i mezzi coinvolti nell’incidente. È successo nel tardo pomeriggio di sabato nel tratto tra Capua e Santa Maria Capua Vetere, in direzione di Napoli. Ne dà notizia l’Ansa.

Incidente mortale sulla A1: le vittime

Tre le vittime dell’incidente avvenuto lungo l’A1 tra Capua e Santa Maria Capua Vetere: due fratelli ultrasettantenni residenti a Castellammare di Stabia e un 54enne residente a Sant’Egidio Monte Albino, in provincia di Salerno.

I due fratelli, un ex bancario e un imprenditore, stavano rientrando a casa dopo aver trascorso una giornata in Abruzzo. Nello schianto sono rimaste ferite anche altre due persone, entrambe trasportate in ospedale. In gravi condizioni un istruttore di tiro in pensione della polizia.

Auto imbocca l’autostrada contromano: l’incidente

L’incidente si è verificato nel tratto dell’autostrada A1 tra Capua e Santa Maria Capua Vetere, in direzione di Napoli.  All’origine dello schianto, che ha coinvolto tre vetture, un’auto che viaggiava contromano.

Secondo quanto ricostruito, l’auto con  a bordo i due fratelli si è trovata davanti una vettura che percorreva la corsia in senso opposto, una Fiat 500 condotta dal 54enne che avrebbe imboccato l’autostrada contromano al casello di Santa Maria Capua Vetere.

Incidente mortale sulla A1, auto imbocca l'autostrada contromano: tre morti e un ferito grave
 I soccorsi sul luogo dell’incidente

Inevitabile, e violentissimo, l’impatto tra le due auto. Le due vetture sarebbero poi state travolte da un terzo veicolo, un Ranger Rover Discovery, che viaggiava lungo la corsia di sorpasso.

Incidente mortale sulla A1: i soccorsi

Sul posto sono intervenuti i sanitari del 118, i vigili del fuoco, la polizia stradale e il personale Anas. I pompieri hanno dovuto lavorare a lungo per liberare le persone rimaste incastrate tra le lamiere delle proprie auto.

Per tre di loro, i due fratelli e il 54enne, non c’è stato niente da fare. Feriti e trasportati in ospedale i due occupanti della terza vettura coinvolta nell’incidente: uno dei due, un istruttore di tiro in pensione della polizia, è in gravi condizioni.

Il tratto di autostrada tra Capua e Santa Maria Capua Vetere è stato chiuso a lungo in entrambe le direzioni per consentire le operazioni di soccorso e di ripristino della carreggiata: è stato riaperto solo a notte inoltrata.

Capua Fonte foto: ANSA

Hai bisogno di etichette personalizzate?

,,,,,,,,