,,

Incidente frontale tra un bus e un camion in India: 10 morti tra cui 7 donne e 2 bambini. Diversi feriti gravi

In India un tir e un autobus si sono scontrati in un terribile frontale: morti e feriti

Pubblicato il:

Tragedia in India: nel Maharashtra occidentale almeno 10 persone, tra cui 2 bambini e 7 donne, sono morte e più di 30 sono rimaste ferite in seguito a un terribile frontale tra un autobus e un camion su un’autostrada. Il dramma si è consumato venerdì 13 gennaio.

L’impatto e i soccorsi

L’autobus stava viaggiando da Mumbai a Shirdi, una piccola città famosa per il santuario di Sai Baba, maestro spirituale venerato come santo da milioni di persone di diverse fedi religiose.

La polizia ha riferito che l’autobus, con circa 50 passeggeri a bordo, si è scontrato frontalmente con un camion intorno alle 5:30. Le immagini condivise sui social media hanno mostrato i resti del bus mentre la gente del posto e i soccorsi cercavano di mettere in salvo i feriti.

Il cordoglio delle autorità e i risarcimenti

Il primo ministro del Maharashtra, Eknath Shinde, ha ordinato un’indagine per fare totale chiarezza su quanto accaduto. Il dramma, precisamente, è avvenuto nei pressi del villaggio di Pathare sulla strada che dalla città di Nashik porta a Shirdi.

Il governo statale pagherà il costo delle cure per i feriti, hanno annunciato le autorità. Il primo ministro Narendra Modi, nell’esprimere il proprio cordoglio, ha anche annunciato che ci sarà un risarcimento per le famiglie delle vittime e per i sopravvissuti.

“Sono addolorato per la perdita di molte vite umane nell’incidente sull’autostrada Nashik-Shirdi”, ha dichiarato Modi che ha aggiunto: “Condoglianze alle famiglie. Spero che i feriti si riprendano presto”.

2 lakh di rupie (circa 2.275 euro) del PMNRF (Fondo nazionale di soccorso del primo ministro) sarebbero stati dati al parente più prossimo di ogni defunto. Ai feriti sarebbero state date 50.000 rupie (circa 569 euro)”.

Il problema degli incidenti stradali in India

Ogni anno in India decine di migliaia di persone muoiono in incidenti stradali causati da negligenza, progettazione stradale difettosa, leggi non adeguate e corruzione. Gli incidenti sono una delle principali cause di morte nel paese asiatico.

Più di 150.000 persone sono morte in incidenti stradali nel 2021, secondo i dati diffusi dal Ministero dei trasporti indiano.

TAG:

india-incidente Fonte foto: ANSA
,,,,,,,,