,,

Incidente frontale tra due auto sulla Provinciale 9 a Carrù: morto un uomo, due persone ferite

Tragico incidente sulla Provinciale 9 a Carrù: nel violento scontro frontale tra due auto un uomo è morto, mentre due persone sono rimaste ferite

Pubblicato il:

Aumento il bilancio delle vittime sulle nostre strade causate da sinistri stradali. Nell’incidente avvenuto questa mattina sulla Strada Provinciale 9, a Carrù, un uomo è morto e due persone sono rimaste ferite, fortunatamente in modo lieve. Ancora da chiarire le cause che hanno portato allo scontro frontale tra due vetture.

L’incidente a Carrù

L’incidente frontale, nel quale ha perso la vita un uomo, è avvenuto intorno alle 11:30 della mattina di oggi – sabato 25 novembre – sulla Strada Provinciale 9 (conosciuta anche come via Langhe) di Carrù, comune della provincia di Cuneo, in Piemonte.

Secondo quanto fin qui appreso, per cause ancora da chiarire si sarebbe verificato, nei pressi del Centro cinofilo, in frazione San Giovanni, uno scontro frontale tra due vetture.

Incidente frontale tra due auto sulla Provinciale 9 a Carrù: morto un uomo, due persone feriteFonte foto: Tuttocittà.it

Su una delle due automobili si trovava un 59enne originario di Mondovì (Cuneo), da subito apparso in gravi condizioni, mentre sulla seconda vettura viaggiavano un uomo insieme al figlio.

L’arrivo dei soccorsi

In poco tempo hanno raggiunto il luogo del sinistro i carabinieri di Fossano e di Bene Vagienna, entrambi comuni del Cuneese, il personale medico del 118, intervenuto con il supporto dell’elisoccorso, i vigili del fuoco di Mondovì e i volontari di Dogliani.

I vigili del fuoco sono stati fin da subito impegnati nell’estrarre il conducente classe ’64 che era rimasto incastrato nell’abitacolo, ma nonostante l’intervento dello staff sanitario per lui non c’è stato nulla da fare, ed è morto poco dopo.

Le due persone presenti nella seconda vettura invece, padre e figlio, hanno riportato lievi ferite e sono stati accompagnati per accertamenti presso l’ospedale “Regina Montis Regalis” di Mondovì, in codice verde.

Una dinamica da ricostruire

Intanto le forze dell’ordine presenti sul posto hanno effettuato tutti i rilievi necessari per poter ricostruire la dinamica dell’incidente frontale che ha portato alla morte del 59ennealla guida di una delle due vetture.

Come riportato da alcune testate locali, da gennaio ad oggi sono 23 le vittime di incidenti stradali registrate nella provincia di Cuneo.

Come riportato dall’Asaps (Associazione Sostenitori e Amici della Polizia Stradale) nel solo fine settimana scorso sono state registrate 19morti sulle nostre strade: 13 automobilisti, 3 motociclisti, 1 ciclista e due pedoni. La vittima più giovane è stata un bambino di 3 anni, quelle più anziane un uomo e una donna, entrambi di 85 anni.

carabinieri-macchina-automobile-1-1 Fonte foto: 123RF

Energia: aiuti di Stato per le aziende

,,,,,,,,